Palinsesti Rai: nessuna approvazione, salta il Cda. Assente Antonio Verro e i consiglieri di centrodestra

By on giugno 9, 2011

text-align: center;”>Rai vecchio Logo

Non abbiamo i palinsesti. Niente conferme, nessuna certezza sulla prossima stagione della Tv di Stato. Eh si, stamattina è stato convocato il Cda per promuovere i Palinsesti delle tre reti Rai, ma i 5 rappresentanti della maggioranza hanno disertato. Con questa assenza di massa, non si è raggiunto il numero legale sufficiente e quindi i vertici dell’azienda si sono visti costretti a indire una nuova convocazione. L’assenza pare fosse prevedibile in quanto, Antonio Verro, uno dei consiglieri di centrodestra, ieri aveva chiesto il rinvio del Cda per l’approvazione dei Palinsesti. Tale rinvio, però è stato negato e da qui, evidentemente la decisione di disertare la riunione. Il Consiglio è stato riconvocato per lunedì 13 giugno. Tutto incerto, niente di sicuro. Ad esempio i conduttori e relative trasmissione cult e acchiappascolti di Rai 3, sembravano confermati fino a pochi giorni fa, ma effettivamente sembra non sia così.

L’unica cosa certa è la cancellazione di Annozero, andrà a La7? Non lo sappiamo. Enrico Mentana, Direttore del Tg della rete, lo accoglierebbe a braccia aperte e allo stesso modo accoglierebbe anche l’arrivo di Fabio Fazio e tutto il pacchetto di Che tempo che fa. Suddetto programma sembra sia stato confermato, anche se il Direttore Generale della Rai, Lorenza Lei, ha dichiarato di non amare Luciana Littizzetto e la sua comicità poco consona alla Tv di Stato. Allo stesso tempo ha cancellato il programma evento della stagione appena conclusa: Vieni via con me.

Sempre di oggi la notizia che Lorella Cuccarini potrebbe ritornare al timone di Domenica In, diventando però una testata giornalistica, quindi la showgirl dovrebbe occuparsi di cronaca. Vedremo… e pensare che solo due giorni fa sembrava non fosse riconfermata.

Insomma, conferme, smentite, indiscrezioni sui Palinsesti Rai sono all’ordine del giorno. Noi non ci preoccupiamo, siamo qui e aspettiamo. Quello che preoccupa è che la Tv di Stato, sia poco predisposta a fornire un servizio pubblico completo, compatto e sia invece più orientata ad accontentare le varie richieste politiche.

About Nicola Zamperetti

Nato a Valdagno (VI) nel 1978, da un decennio lavora nel mondo dello spettacolo come performer teatrale e attore. Ha partecipato a molti programmi come "Sarabanda" "Domenica In" "Carramba che fortuna"... Scopre l'amore per il teatro, soprattutto per i Musical (Grease,Il Ritratto di Dorian Gray e A Chorus line) e per le Fiction (La Ladra, Il Peccato e la Vergogna e Donna detective). E' cresciuto guardando la tv e si definisce figlio del tubo catodico. Promette di essere ironico, tagliente e cinico nei suoi Articoli.

One Comment

  1. Pingback: Michele Cucuzza di nuovo a La Vita in Diretta per sostituire Lamberto Sposini? | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *