Pino Daniele attacca Marco Carta e Annalisa Scarrone

By on
talent-show-amici-xfactor

text-align: center;”>Pino Daniele Foto

Nuove critiche contro il “sistema” dei Talent Show, da tanti -o forse troppi- “snobbati” e considerati un puro spettacolo televisivo, una sorta di nuova “fabbrica delle illusioni” che non è capace di costruire delle basi di partenza solide per chiunque volesse intraprendere la carriera musicale e artistica. Poco importa se grazie ai Talent Show come Amici o Xfactor abbiamo conosciuto ed apprezzato grandi talenti, sicure promesse del panorama musicale italiano futuro, che altrimenti difficilmente avrebbero potuto riuscire ad arrivare al successo. Questa volta tocca a Pino Daniele, cantautore napoletano di fama mondiale, che sulle pagine del Corriere della Sera attacca i Talent ed in particolare Marco Carta e Annalisa Scarrone.

Marco Carta FotoRegna la logica della passerella, di suonare o di scrivere canzoni per far piacere agli altri. Prendiamo Marco CartaAnnalisa Scarrone: bravi interpreti, per carità, ma soltanto perchè hanno imparato la tecnica del canto. Però sono ragazzi che vengono fuori da competizioni canore, che sono un’altra storia rispetto alla formazione musicale fatta di impegno e scelte. I loro percorsi assomigliano alle sfilate di Miss Universo, Miss Italia, vince chi è la più carina. Poi aprono la bocca…“. Continua poi Daniele: “Io non mi devo vendere e non ho niente da vendere. Voglio soltanto comunicare perchè ho sempre vissuto la musica come un fenomeno sociale. Oggi purtroppo il disco è diventato solo un mezzo per raggiungere la notorietà. E, nel vedere come vengono pubblicizzate le canzoni attraverso la radio o la tv, a volte mi sembra di seguire Scherzi a parte. Una volta la musica portava con sè dei messaggi, adesso non è più di moda“.

Il prossimo 20 Marzo uscirà il nuovo album dell’artista partenopeo, che lo definisce un’ “opera prima” in quanto non è più legato a nessuna casa discografica. E intanto promette di non ritornare mai più in Tv (nonostante abbia di recente partecipato a I migliori anni e Io canto, ndr): “La Tv non ha fatto altro che ammazzare gli artisti che avrebbero potuto dare alla gente gli stimoli per pensare. Sono stato ospite di recente in diversi programmi, è vero, ma è stata l’ultima volta. La televisione sta rovinando la gente. Per fare spettacoli di qualità c’è bisogno di gente pensante, con una buona cultura, con un certo spessore. Invece alla testa di Reti e programmi ci sono presuntuosetti che credono di sapere tutto. Dicono che sono autori, ma di che?“.

About Matteo

Nato e residente in provincia di Lecce, è il più giovane tra i Redattori de LaNostraTv.it. Frequenta il Liceo Linguistico e adora il calcio (ma solo quello in Tv), la lettura (in particolare la saga di 'Harry Potter' e la magica penna di J.K. Rowling), il mondo dell'Interior Design, la Filosofia, la musica e naturalmente la televisione . La passione per la scrittura e per il giornalismo ha sempre accompagnato il suo percorso scolastico e non. Per il futuro ha molti sogni e parecchie ambizioni, ma anche tanta confusione.
Articolo aggiornato il

11 Comments

  1. Mimi

    giugno 3, 2011 at 17:14

    E’ la solita polemica sui talent da parte dei così detti big che al posto di sostenere i giovani talenti, cercano in tutti i modi di abbatterli, ma con Marco Carta non ce la faranno! Carta è sostenuto da molitissimi fan e se lo è vuol dire che in cambio Carta da emozioni stimoli gioia e questo per me è essere artisti!

  2. Teresuc

    giugno 3, 2011 at 18:50

    Questa è la solita polemica sui Talent…che P***E!! E poi chi prende MArco Carta e Annalisa Scarrone, Marco Carta non l’ho mai ascoltato, ma non può assolutamente dire che Annalisa quando “apre bocca” (parole sue) faccia “schifo”, poichè ha una voce stupenda, è intonatissima… Pino Daniele rassegnati, invece di farti notare prima dell’uscita del tuo nuovo disco infamando altri (che non ti hanno mai offeso in alcun modo), stai zitto! Detto ciò io stimo Annalisa Scarrone come artista emergente, ha tanta strada da fare, ma ha anche un gran bel talento e potenziale!

  3. Nelly

    giugno 3, 2011 at 18:53

    ognuno può avere le proprie opinioni, però devono rimanere tali, a me quello che pensa Pino Daniele non interessa, quello che mi fa riflettere e chi si credono di essere per giudicare? è vero Marco è nato dai talent e allora? Se il talento c’è che importanza può avere da dove viene? Marco per me è un artista e non è certo Pino Daniele a fammi cambiare idea o gusti musicali: lui ha anni di carriera e successi alle spalle nulla da dire. Sono 3 anni che sento sempre le stesse cose e sono un po stufa di sentire i soliti commenti dai big, perchè non pensano ai loro inizi se avessero avuto la stessa opportunità avrebbero detto “no i talent no aspetto fra 20 anni un’altra occasione”

  4. rossella

    giugno 3, 2011 at 19:28

    Carta ha una voce particolare, un timbro graffiato ed è in continua evoluzione, ha solo 26 anni e tanto tempo x crescere ancora di più artisticamente e arrivare ad un repertorio più maturo.Tempo al tempo e Carta ci farè sentire di cosa è capace! Forza Carta noi siamo con te!

  5. Carly

    giugno 3, 2011 at 19:34

    Trovo Pino Daniele oltre che un grande artista un uomo di grande intelligenza ed, è proprio per questo che un discorso cosi da lui non me lo aspettavo. Perchè non la finiamo con la storia che dai talent non possono uscire artisti??? E tra l’altro Daniele è riuscito a beccare i due ex che più di tutti gli altri stanno cercando di confermare la loro carriera solo per le proprie doti e non facendo ricorso agli Amici. E poi se non ricordo male Pino Daniele solo un’ anno fa era ospite ad Amici a duettare con Loredana Errore e, a farle elogi a lei, alla signora De Filippi e al programma. Ora non mi sembra corretto rimangiarsi tutto, soprattutto prendendo di mira gli unici artisti usciti di lì. Inoltre, da fan di Carta pregherei di ricordare che la sua carrierà è nata in maniera molto diversa rispetto a tutti gli altri. Marco ha dovuto lottare per avere un contratto discografico, per essere passato in radio, per essere ammesso a Sanremo mentre gli altri si sono trovati la strada diciamo facilitata. Poi basta ascoltare una volta un suo cd per capire che Marco è un artista.

  6. opinione

    giugno 3, 2011 at 22:51

    Non ha del tutto torto, però i tempi sono cambiati e forse più che criticarli bisogna adattarcisi,anche se a malincuore.

  7. Luca

    giugno 4, 2011 at 21:46

    Pino Daniele ha perfettamente ragione,e mi fa ridere contestare che ci siano persone che dicano il contrario.Ma i testi di Marco Carta gli avete mai letti,e del resto della plebaglia uscita da Amici?Sono senza contenuto,delle caricature di testi di successo del passato,scritti su misura per essere ascoltati da un pubblico senza cervello e senza dignità artistica. Ascoltate gli artisti veri come De andrè,Guccini,De gregori,Vecchioni,Niccolò Fabi,Baustelle,Luci della centrale elettrica,Marlene ecc(e sono solo i primi che mi vengono in mente).

  8. vera

    giugno 5, 2011 at 09:11

    Beh..luca se davvero fosse perchè nn gli piacciono le cose finora pubblicate da marco carta o annalisa si presuppone che prima di fare tali dichiarazioni il sudetto pino daniele si sia ascoltato un pò di canzoni dei due ragazzi ma figurati se si sia “abbassato”, io invece penso che ce l aveva con la maria de filippi e tutto il giro connivenze pompaggi ecc che hanno contraddistinto questi ultimi anni, solo che nn ha le palle per attaccare direttamente lei voglia mai che gli serva per qualche ospitata televisiva futura ;), marco carta stà facendo ,nonostante nn lo si ammetta un percosso irto di difficoltà che nulla ha a che vedere con la strada spianata che tutti e sottolieneo tutti, gli altri hanno trovato dopo di lui, stà andando avanti solo con la forza del talento e i suoi fan, io intanto mi annoto le dichiarazioni rese in questa intervista, promette che nn ci andrà più in tv, vedremo un pò 😉

  9. vera

    giugno 5, 2011 at 10:23

    come volevasi dimostrare, ecco la veloce smentita 😉
    http://www.pinodanieleonline.it/default.asp

  10. Barbarella

    giugno 16, 2011 at 17:32

    spero proprio che questo qua non venda nessun disco !! ma cosa ne sa se i cd li vendono solo x raggiungere notorietà ??! informati Guagliò ! -.-“””” ke rabbia ! meglio ke si ritiri va !

  11. Pingback: Marco Carta, Alessandra Amoroso, Emma Marrone, Annalisa Scarrone e Noemi nell’ultima puntata dei Wind Music Awards | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *