Stasera su Rai Due torna Annozero di Michele Santoro

By on giugno 28, 2011
michele santoro

Per la serie: a volte ritornano… Michele Santoro (nella foto) torna in Rai. Stasera, alle 21,05, su Rai Due, è infatti prevista un’edizione speciale di Annozero. “L’assassino del mare” è il titolo della puntata, che sarà dedicata alla crisi economica del settore della pesca. Il reportage è di Roberto Pozzan e a commentare sarà proprio l’ex europarlamentare, che approfitterà dell’occasione per dare il suo addio ai telespettatori della Rai.

Il futuro di Michele Santoro resta molto incerto. Le trattative con la7 sono iniziate, ufficialmente, nel mese di maggio. A distanza di due mesi, non è stato ancora trovato un accordo. Il problema non è economico. E non può nemmeno esserlo, almeno in teoria, visto che Santoro ha dichiarato di potere lavorare per la Rai anche per un euro a puntata. Il problema, dunque, è prettamente editoriale. L’ex europarlamentare dell’Ulivo vuole fare una trasmissione simil Annozero, senza controlli e limiti che non siano quelli già previsti dall’articolo 21 della Costituzione italiana. I dirigenti Telecom, invece, in quanto editori e dunque responsabili penalmente dei programmi, vorrebbero influire sul prodotto di Santoro.

Il giornalista, nei giorni scorsi, ha sollevato proprio questa questione. Teme che a la7 non potrà avere nemmeno la libertà che aveva nella tv di Stato. Le dichiarazioni del conduttore hanno frenato bruscamente la trattativa, anche se le possibilità che approdi alla settima rete ci sono ancora. In queste settimane la7 è stata protagonista di una campagna acquisti senza precedenti. Ai vari Enrico Mentana, Gad Lerner, Lilli Gruber, Luca Telese, Victoria…si sono aggiunti, tra gli altri, Roberto Saviano, Fabio Fazio (i due riproporrano il programma Vieni via con me), Benedetta Parodi. Qualcuno ipotizza che anche Milena Gabanelli, viste le difficoltà con la Rai, potrebbe passare al settimo canale. Ci sarà anche Santoro? Il mistero non è ancora risolto. Chissà se magari ne sapremo di più stasera, durante lo speciale di Annozero.

About Gianni Monaco

Nato nel 1981 a Modica (Ragusa), ha conseguito la laurea specialistica in Editoria, Giornalismo e Comunicazione multimediale, e anche in Filologia Moderna. Fa parte dell’Ordine dei Giornalisti dal 2006. Ha iniziato a scrivere per i giornali locali della sua provincia nel 1999; fino al 2007 è stato corrispondente del Quotidiano di Sicilia. Attualmente collabora con diverse aziende operanti nel web, come Ciaopeople e Dopstart. Infine ha pubblicato alcune battute sull’Almanacco Luttazzi della Nuova Satira Italiana (Feltrinelli, 2010). Adora Woody Allen e Luigi Pirandello.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *