Telefilm Festival 2011: dal 27 giugno al 3 luglio. Le novità e gli addii

By on giugno 19, 2011
logo telefilm festival 2011

text-align: center;”>serie televisive Foto

Dal 27 giugno al 3 luglio si terrà al cinema Apollo di Milano la nona edizione del Telefilm Festival 2011. Appuntamento organizzato dall’Accademia del Telefilm e Sorrisi e Canzoni, che  cambia la sua fisionomia: infatti le piattaforme si moltiplicano, molti gli incontri durante la settimana, più serate a tema legate alle prime visioni, alle mode, alle tendenze e alle curiosità dei nostri tempi, tutto arricchito da ospiti, appuntamenti e sorprese. Il direttore artistico Leo Damerini parlando delle nuove tendenze di questo genere televisivo, che vanta milioni di Fan, afferma che sono in arrivo più Telefilm ambientati nel passato, le serie medical invece sono in calo, mentre il crime resiste. Durante la rassegna milanese sarà presentata in esclusiva per l’Italia Camelot, serial in costume, in onda dal 15 settembre su Joi (canale di Mediaset Premium), che si rifà a La spada nella roccia. Tra i protagonisti spiccano Eva Green e Joseph Fiennes.

Altro Telefilm che segue questo nuovo filone molto di moda in America, è Game of Thrones, dove gli elementi fondamentali sono cavalieri, spade e intrighi. Le prime visioni non finiscono qui, infatti potremmo vedere anche Falling Skies, serie prodotta da Steven Spielberg (in onda su Fox canale 111 dal 5 luglio), che come protagonista ha un Professore di storia (Noah Wyle), al quale viene rapito il figlio dopo l’arrivo sulla terra degli Alieni.

Se siete invece amanti della commedia allora sempre in autunno su Fox potrete seguire New girl, con Zooey Deschanel, che tornata single cambia casa e si ritrova a vivere con tre ragazzi. Queste sono alcune delle tante novità, ci sono anche degli addii televisivi molto dolorosi: Brothers & Sisters ha chiuso i battenti dopo 5 edizioni, l’ultima puntata andrà in onda il 6 luglio su Fox Life, alla terza stagione si ferma invece il meraviglioso Lie to me, ottimo telefilm psicologico, che in Italia non ha avuto molto seguito su Rete 4. Si ferma anche V (Visitors) e su Joi potremo seguire la seconda e ultima stagione.

Ce n’è per tutti i gusti, vi ricordiamo che per gli amanti delle serie televisive l’accesso a tutte le visioni del Telefilm Festival è completamente gratuito!

About Nicola Zamperetti

Nato a Valdagno (VI) nel 1978, da un decennio lavora nel mondo dello spettacolo come performer teatrale e attore. Ha partecipato a molti programmi come "Sarabanda" "Domenica In" "Carramba che fortuna"... Scopre l'amore per il teatro, soprattutto per i Musical (Grease,Il Ritratto di Dorian Gray e A Chorus line) e per le Fiction (La Ladra, Il Peccato e la Vergogna e Donna detective). E' cresciuto guardando la tv e si definisce figlio del tubo catodico. Promette di essere ironico, tagliente e cinico nei suoi Articoli.

One Comment

  1. Pingback: Su Fox arriva “The good guys”, prima e unica stagione | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *