Tutti i numeri di Michele Santoro dal 1988 ad oggi

By on giugno 7, 2011
foto-annozero-santoro

text-align: center;”>Annozero Foto

Risale ad alcune ore fa, praticamente ieri, l’ufficializzazione dell’addio di Michele Santoro alla RAI (anche se si tratta formalmente di risoluzione consensuale) e ad oggi invece, la pubblicazione degli ascolti “prodotti” dalle trasmissioni del tele – giornalista salernitano dal 1988 al 2011. I dati sono contenuti in una tabella resa disponibile sul sito internet ufficiale del programma (area notizie) il cui link è stato in un primo momento rilanciato sulla relativa pagina Facebook.

La tabella sembra proprio il segno definitivo dell’abbandono della tv di Stato da parte del giornalista e suona quasi come un messaggio di sfida al possibile successore: “io ho saputo fare questo: adesso avanti il prossimo…e vediamo se saprà fare come e quanto me”.

La scheda riassume infatti in maniera completa il brillante andamento dei programmi di Santoro dalla lontana stagione televisiva 1988 – 1989 all’ultima 2010 – 2011. Si parte infatti dai dati su “Samarcanda”, all’epoca in onda su Rai 3 per quattro stagioni, passando per “Il Rosso e il Nero” (sempre su Rai 3 dalla stagione 1992-93 alla successiva) e “Tempo Reale” (ancora Rai 3 dal 94 – 95 al 95 – 96).

Si continua con gli altri programmi del giovedì ma stavolta su Rai 2: “Il Raggio Verde” (stagione 2000 – 2001), “Sciusià Edizione Straordinaria” (2001 – 2002) per finire con Annozero (dal 2006 ad oggi).

La scheda, recita il sito ufficiale di Annozero “è una tabella riassuntiva dalla quale risulta l’importanza di quindici edizioni dei nostri programmi per gli ascolti e la raccolta pubblicitaria della Rai, oltre che per l’immagine del servizio pubblico”.

“Grazie ad Annozero” – continua sempre la nota – “nella scorsa edizione Rai 2 è risultata complessivamente la rete leader del giovedì sera e Annozero per nove volte è risultato il programma più visto in assoluto”. “In tutta la storia di Rai 2” – si conclude – “la rete non aveva mai vinto un tal numero di prime serate”.

Scorrendo velocemente la tabella dall’alto in basso, si notano in effetti i risultati crescenti di Santoro che passa dal 5,82% di share del programma Samarcanda della stagione 1988/89 al 20,35 di Annozero 2010/11 (con punte del 22,42% nell’edizione 93/94 de “Il Rosso e il Nero”). Tradotto in cifre o in ascoltatori, si passa da 1.400.000 a 5.773.128. Un bel progresso non c’è dubbio!

Non ci resta adesso che aspettare la puntata di fuoco di giovedì prossimo, sperando sia “orientata” relamente e solamente a “servizio del servizio pubblico”…

About Sabino Ferrucci

3 Comments

  1. Pingback: Mentana a L’Espresso: dopo Santoro vogliamo anche Fazio | LaNostraTv

  2. Pingback: Ospiti stasera ad Annozero, Brunetta, Bersani, Di Pietro e Castelli | LaNostraTv

  3. Pingback: Santoro, Sgarbi, Saviano: cosa resterà di quest’anno in tv? | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *