Ascolti TV: Piero Angela batte Signorini

By on luglio 1, 2011
foto-piero-angela-super-quark

text-align: center;”>Piero Angela Super Quark Rai1 Foto

L’oramai mitico programma di divulgazione scientifica della Rai (il programma scientifico per antonomasia della televisione italiana), “Super Quark”, condotto dal grande e professionalissimo Piero Angela (in foto), in onda il giovedì alle 21:10 su Rai 1, ha battuto ieri sera la trasmissione di Alfonso Signorini, “La notte degli Chef”, sempre 21:10 Canale 5. Il programma di Angela è risultato infatti il più visto della serata “prime time” di ieri (tra le sei reti Rai e Mediaset) conquistando ben 3.620.000 telespettatori, una bella cifra per un programma divenuto assolutamente “atipico” nel panorama dei palinsesti italiani pieni zeppi di reality, parolacce e sedicenti “Vips”. Il dato è ancor più importante e “incoraggiante” se si considera come già ribadito più volte, che siamo in estate, stagione in cui c’è un fisiologico e generico calo degli ascolti, spesso a prescindere dalla programmazione o dal genere trasmesso. Per Alfonso Signorini invece, secondo piazzamento con 2.454.000 telespettatori. In terza posizione, nella sfida della serata estiva del giovedì, “orfana” da qualche settimana di Michele Santoro (tornerà il prossimo anno? Passerà a La7? Questo è e sarà il tema caldo di tutta l’estate, forse più del classico calciomercato!), troviamo Italia 1 che “pareggia” i conti in casa Mediaset.

La rete “young” del Biscione con 2.384.000 telespettatori “catturati” dalla serie tv “C.S.I.”, conquista la medaglia di bronzo della serata.

Anche per Italia 1 dunque , un buon risultato, di poche cifre inferiore alla sorella maggiore Canale 5, schierata con una “prima punta” come Alfonso Signorini.

Quarto posto, ancora in casa Mediaset. Parliamo di Rete 4 ovviamente che ha calamitato 1.449.000 telespettatori con “L’ombra del Diavolo”, docu – fiction, ovvero nuovo esperimento di mix tra documentario e finzione con protagonisti l’investigatore Sebastian (con il volto di Cesare Bocci), l’ex detenuto Filippo (interpretato dal “cesarone” Antonello Fassari) e Federica (Claudia Zanella). Un esperimento a quanto pare partito con un discreto riscontro.

Ultimi due posti per Rai 3 con 1.382.000 telespettatori con “Sulle tracce del crimine” e Rai 2 con il classico “Derby del Cuore” che cattura e incuriosisce 1.205.000 telespettatori.

About Sabino Ferrucci

One Comment

  1. Pingback: 2MUCHTV PENSIERO – LA GENESI #1 | 2Much.TV

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *