Ashton Kutcher sarà il nuovo sexy protagonista di Due uomini e mezzo

By on luglio 21, 2011
due-uomini-e-mezzo

“Tutto sarà svelato“. Così recita il malizioso promo della nona stagione della sitcom Due uomini e mezzo che riprenderà negli Usa a Settembre (in Italia rai2 non ha ancora comunicato la futura messa in onda). Un imbambolato Ashton Kutcher guarda verso il pubblico assieme agli altri due protagonisti, coprendo le sue nudità. Sarà lui il nuovo volto della serie e la rete promette un personaggio sexy, donnaiolo e forse, anche poco vestito. Del resto basta fare un giro in rete per capire che il bel maritino di Demi Moore non ha mai avuto problemi a denudarsi in pubblico. L’attore guadagnerà circa 750 mila dollari a episodio e sostituirà il collega Charlie Sheen,  licenziato in tronco dalla Warner Bros. Dunque dopo 8 lunghi anni, una delle sitcom più amate dagli americani perde il suo protagonista e punta sul giovane Ashton, sulla sua simpatia, sulla sua fama, sulla sua esperienza nella commedia (ricordiamo Notte brava a Las Vegas, Toy boy, fino all’ ultimo Amici,amanti e...) e infine,  sul suo bell’aspetto. Ma cosa è successo a Charlie Sheen per essere sbattuto fuori dal programma di cui era assoluto protagonista e ancora, cosa ne pensa della sostituzione con Ashton?

E’ una storia particolare quella che vede protagonista Charlie Sheen. Figlio d’arte (il papà è il grande Martin di Apocalypse now), tre mogli bellissime (tra cui l’attrice Denise Richards), cinque figli in totale e una radiosa carriera tra cinema e tv. Eppure un grande vuoto dentro, un insoddisfazione incolmabile, spingono l’attore all’ autodistruzione. Solo nell’ultimo anno Charlie Sheen ha avuto denunce per abuso di droghe, alcol e violenza domestica ai danni della moglie. E’ diventato un maniaco del sesso, circondandosi di un harem di ragazze a pagamento. Ha cominciato una dura lotta contro gli autori del programma, dichiarando di essere sottopagato e insultandoli con offese antisemite. Il 7 Marzo la Warner Bros. lo licenzia con effetto immediato, dichiarando l’impossibilità di dialogo con una persona completamente fuori controllo. Adesso sembra che le cose stiano lentamente tornando alla normalità per l’attore che ha appena firmato un contratto per la nuova sitcom Anger management e anche l’ultima moglie Brooke Mueller, sembra intenzionata a perdonarlo e ad occuparsi di lui. Per ora però, il caratteraccio rimane come evidenzia la dichiarazione di Charlie alla notizia della sua sostituzione: Ashton Kutcher è il fidanzatino ideale e un brillante interprete di commedie. Aspetta un attimo… cavolo, lo sono anch’io!!! Guarda lo show e goditelo, America, goditi la versione 2.0 in prova ogni lunedì, Warner Bros! Goditi soprattutto il pianeta di Chuck (l’autore e il capo di Due uomini e mezzo) e di Ashton. Niente brio, niente risate, niente lealtà, niente amore, laggiù.”… Insomma, non sembra l’abbia presa molto bene.

About Giordano Bassetti

Nato a Napoli nel 1982 è Laureato al DAMS di Roma. Nel 1995 ha intrapreso la carriera di attore ed è entrato a far parte della nota compagnia teatrale di Carlo Buccirosso. Nel 2008 ha diretto il cortometraggio dal titolo "Chissà come si divertivano"; nel 2009 "Il secchione" e nel 2010 "San Valentino". Ama scrivere ed ha pubblicato nel 2007 il libro "Queer tv".

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *