‘Avanti un altro’ dal 5 Settembre su Canale 5, ecco come sarà. Paolo Bonolis: “Prima di tutto deve divertire”

By on luglio 21, 2011
avanti-un-altro-canale-5-da-settembre

text-align: center;”>Paolo Bonolis Avanti un altro Foto

E’ un prodotto che deve divertire, questa è la prima logica in assoluto, mantenendo inalterato quello che è il meccanismo, la serietà e l’obbligatorietà in un gioco nel quale si possono vincere cifre mastodontiche. Però è sempre un gioco e, se non mi diverto a condurlo, non si diverte neanche chi lo guarda: Paolo Bonolis commenta così in anteprima il suo nuovo programma per il preserale di Canale 5, dal titolo Avanti un altro e in onda a partire dal 5 Settembre 2011. Il format, che si ispira a quello di Tira e molla, condotto dallo stesso Bonolis e mandato in onda dal 1996 al 1998, è tutto italiano (va dato atto a Paolino di aver quasi sempre creato da sé i propri programmi) e sicuramente sarà cucito addosso al conduttore: “E’ un prodotto tutto italiano, non è un format acquistato. Nasce da una mia idea, sviluppata con Stefano Santucci in collaborazione con Sergio Rubino Marco Salvati“. Riuscirà Bonolis a riportare Canale 5 al successo nell’Access Prime Time e a ridimensionare la leadership di Carlo Conti e “L’eredità“?

Nonostante non siano stati completamente definiti i meccanismi di gioco, secondo alcuni il programma potrebbe avere a che fare con i dialetti d’Italia e probabilmente consisterà in una sequenza di giochi fisici e di abilità, fino al gioco finale nel quale il concorrente dovrà sbagliare la risposta di 21 quiz.  Sembra inoltre che sia già stata realizzata una prima fase di casting, alla ricerca di personaggi simpatici che abbiano una marcata impronta regionale. Intanto, la promozione del nuovo game show è già iniziata: nel corso delle repliche di Ciao Darwin (le uniche che riescano ad ottenere uno share al di sopra del 20% e a vincere addirittura le sfide del sabato sera), in onda da diverse settimane, Bonolis è comparso svariate volte: “Guarda quanto parla… Che c’avrà da dì… E poi è pure registrato… Sentite a me che sono in diretta… Dal 5 settembre…“.

Il meglio, però, deve ancora venire: pare infatti che, per le pubblicità di Avanti un altro, il conduttore abbia pensato di farsi costruire una casa, chiamata ‘Casa B.‘ (Casa Bianca, Casa Bonolis, Casa Berlusconi… fate voi!) nella quale interpreterà un ricco governatore alle prese con mille problemi. Proprio in merito a Ciao Darwin, infine, Bonolis ha dichiarato di non avere ancora intenzione di riproporlo -nonostante l’enorme successo della sesta edizione: “Darwin ha realizzato numeri, dal 30% fino al 35%, che la tv di oggi non prevede più per i varietà, peraltro alla sesta edizione, ma non ce ne sarà una nuova, almeno non per il momento. I Mondiali non sarebbero gli stessi se ci fossero ogni anno!“.

About Matteo

Nato e residente in provincia di Lecce, è il più giovane tra i Redattori de LaNostraTv.it. Frequenta il Liceo Linguistico e adora il calcio (ma solo quello in Tv), la lettura (in particolare la saga di 'Harry Potter' e la magica penna di J.K. Rowling), il mondo dell'Interior Design, la Filosofia, la musica e naturalmente la televisione . La passione per la scrittura e per il giornalismo ha sempre accompagnato il suo percorso scolastico e non. Per il futuro ha molti sogni e parecchie ambizioni, ma anche tanta confusione.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *