Bikini, Belen Rodriguez: brava a vendere la mia immagine

By on luglio 4, 2011
belen rodriguez

Ieri sera, su Bikini (Canale 5), è andata in onda una sorta di apologia di Belen Rodriguez: vicinissima a Quelli che il calcio, l’argentina resterà invece a Mediaset. Qui condurrà Colorado. Ecco le dichiarazioni rilasciate al programma di Canale 5 dalla co-presentatrice dell’ultimo Festival di Sanremo. “Io quando sono sexy mi riconosco, quando mi vedo mamma mi riconosco, quando mi vedo mamma mi riconosco, quando mi vedo arrabbiata ogni tanto mi riconosco eccome…”. Che dire: lezioni di psicologia allo stato puro. A Colorado la fidanzata di Fabrizio Corona dovrà badare anche ai bambini: “E questo mi piace. Io non ero sicura che era così, che c’era questa interazione con loro. Invece è molto divertente“. L’immagine è tutto? Per Belen praticamente è così: “Sono più che altro brava a vendere la mia immagine. Perché in realtà non so cantare, non sono ballerina, non sono un’attrice. Mi piace fare le cose che faccio e le faccio con cura”. Ma non era proprio il suo fidanzato a teorizzare che lei sapeva fare tutto a differenza delle varie Elisabetta Canalis, Hilary Blasi, eccetera? Si mettano d’accordo, almeno loro due.Sui paparazzi: “Vai a Formentera e sai che ci sono. Vai a Ibiza  e sai che ci sono. Ovviamente un po’ ti metti in posa. Sarei una bugiarda a dire che non lo faccio. Tutte quante lo facciamo, perchè abbiamo il terrore di venire male nelle foto… Comunque quelle di Ibiza, dove sono nuda, non erano concordate“. La Belen del futuro? “L’ho sempre detto, sarò noiosa: mi piacerebbe diventare mamma… Dal punto di vista professionale: preferisco fare la spalla e non la conduttrice. Non è questa la mia ambizione. Non voglio fare la conduttrice. Se sono comica? No, non so fare ridere ha aggiunto la 27enne sudamericana. – Mi volevano fare leggere una barzelletta, davanti a cento persone, in un teatro, ma mi imbarazzo“. Timida, la Belen.

About Gianni Monaco

Nato nel 1981 a Modica (Ragusa), ha conseguito la laurea specialistica in Editoria, Giornalismo e Comunicazione multimediale, e anche in Filologia Moderna. Fa parte dell’Ordine dei Giornalisti dal 2006. Ha iniziato a scrivere per i giornali locali della sua provincia nel 1999; fino al 2007 è stato corrispondente del Quotidiano di Sicilia. Attualmente collabora con diverse aziende operanti nel web, come Ciaopeople e Dopstart. Infine ha pubblicato alcune battute sull’Almanacco Luttazzi della Nuova Satira Italiana (Feltrinelli, 2010). Adora Woody Allen e Luigi Pirandello.

One Comment

  1. giovanni

    luglio 4, 2011 at 14:22

    …che non sa fare nulla è vero, che è bella grazie alla chirurgia è vero che è tutta una finzione studiata a tavolino con corona è vero….che dire viva la sincerità!!!!!!!!!!!!!!!!
    ….peccato che lei non lo è sincera neanche un po’!!!!!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *