Grande Fratello: Nando Colelli è grasso e contento

By on luglio 1, 2011
nando colelli

Forse è per la sua bellezza, forse per la sua intelligenza, forse per i suoi modi gentili e sempre garbati. Forse. Fatto sta che Nando Colelli (nella foto) non ha avuto mai problemi con le donne. Né nella casa più spiata d’Italia, né dopo essere uscito. Durante il reality show Mediaset la sua fiamma (o meglio: la sua maestra) era Margherita Zanatta. Ogni tanto quest’ultima lo sgridava per quache decina di congiuntivi o condizionali, sì. Ma tutto sommato le cose sembravano filare liscio. Dopo che il Colelli ha abbandonato la casa, ha deciso di prendere altre vie, decisamente lontane da quelle che portano alla Zanatta. Che, comunque, sembra molto più contenta col suo Cocco.Intervistato dal settimanale Vip, Nando ha ammesso di essere diventato un po’ più grasso. “Effettivamente ho preso un preso qualche chiletto: la colpa non è solo dei piatti succulenti che preparo a Bergamo, a casa di mia suocera. Il fatto è che, dal Grande Fratello in poi, non ho fatto più sport, perchè vado continuamente in giro per locali e mangio tanto! Per fortuna a Nicole le mie manigliette dell’amore piacciono molto. A settembre – ha promesso il laziale – tornerò in palestra e allora si che mi vedrà in forma!

La sua fidanzata attuale è Nicole Limonta e il passato è ormai alle spalle. L’ex gieffino ha raccontato di non avere nulla contro Margherita Zanatta e Andrea Cocco. “Li ho incontrati insieme più di una volta e mi hanno salutato come se non fosse mai successo niente. Fuori dal Grande Fratello li vedo abbastanza bene insieme. Prima, invece, mi sembravano molto falsi. Mi ero convinto che Margherita avesse deciso di cedere alla corte di Andrea perchè in qualche modo incoraggiata dal tifo che veniva da fuori la casa, ma – ha aggiunto l’ormai saggio Nando – con l’amore non si può mai sapere“.

About Gianni Monaco

Nato nel 1981 a Modica (Ragusa), ha conseguito la laurea specialistica in Editoria, Giornalismo e Comunicazione multimediale, e anche in Filologia Moderna. Fa parte dell’Ordine dei Giornalisti dal 2006. Ha iniziato a scrivere per i giornali locali della sua provincia nel 1999; fino al 2007 è stato corrispondente del Quotidiano di Sicilia. Attualmente collabora con diverse aziende operanti nel web, come Ciaopeople e Dopstart. Infine ha pubblicato alcune battute sull’Almanacco Luttazzi della Nuova Satira Italiana (Feltrinelli, 2010). Adora Woody Allen e Luigi Pirandello.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *