Lamberto Sposini dimesso dal Gemelli, ma non può ancora tornare a casa

By on luglio 12, 2011
lamberto sposini

Finalmente la tanto attesa notizia è arrivata. Lamberto Sposini dimesso dal Policlinico Gemelli di Roma, dove era arrivato, in condizioni disperate, un mese e mezzo fa. Il giornalista, dopo avere subito un delicatissimo intervento chirurgico alla testa, ha trascorso molte settimane in sala di rianimazione. Le sue condizioni di salute, lentamente ma progressivamente, sono migliorate. I medici hanno fatto un lavoro straordinario e hanno deciso che per Lamberto (nella foto) è arrivato il momento di passare in un un centro specializzato per il recupero da problemi neurologici. Le speranze che Sposini possa tornare quello di tre mesi fa ci sono. Il giornalista non ha mollato un istante in tutte queste settimane e di certo non lo farà proprio ora, sostenuto dalla sua famiglia. Famiglia che, ancora una volta, ha chiesto la massima privacy sulla vicenda. Se qualcosa si sa sull’ex vice direttore del Tg5, è proprio grazie al comunicato stampa diramato nelle ore precedenti dal Policlinico Gemelli di Roma.Su Facebook sono moltissime le pagine dedicate al conduttore de La vita in diretta. L’entusiasmo per le condizioni di salute in costante miglioramento è alle stelle tra i fans. “Ecco la notizia che tutti noi aspettavamo, quella che solo fino a ieri era una speranza, un’idea che faceva quasi paura anche solo a pensarla ma per la quale abbiamo pregato intensamente perchè potesse avverarsi – scrive Stefania sul social network. – Adesso ti aspetta un percorso difficile, fatto di tanto lavoro, volontà e coraggio ma fatto anche di tanto amore, quello stesso di cui tu sei circondato, tutto un mondo che tu nemmeno conosci ma che hai conquistato giorno dopo giorno con il tuo essere semplicemente speciale esattamente così come sei tu! La tua battaglia, tu l’hai già vinta, Lamberto; tutto il resto verrà, ne sono certa, e non importa il tempo che ci vorrà perchè tu sei già tornato da tutti coloro che ti amano e sempre ti ameranno“. E ancora: “Forza Lamberto, la prima parte è superata, ora dovrai darti da fare, la riabilitazione – scrive Mario – prendila come un lavoro da fare con costanza e molto impegno, vedrai che ce la farai”.

About Gianni Monaco

Nato nel 1981 a Modica (Ragusa), ha conseguito la laurea specialistica in Editoria, Giornalismo e Comunicazione multimediale, e anche in Filologia Moderna. Fa parte dell’Ordine dei Giornalisti dal 2006. Ha iniziato a scrivere per i giornali locali della sua provincia nel 1999; fino al 2007 è stato corrispondente del Quotidiano di Sicilia. Attualmente collabora con diverse aziende operanti nel web, come Ciaopeople e Dopstart. Infine ha pubblicato alcune battute sull’Almanacco Luttazzi della Nuova Satira Italiana (Feltrinelli, 2010). Adora Woody Allen e Luigi Pirandello.

3 Comments

  1. Pingback: “Estate in diretta”, per fermare la D’Urso la Rai manda in campo Marco Liorni | LaNostraTv

  2. Pingback: La rivincita di Marco Liorni: da inviato del Gf a conduttore de “La vita in diretta” | LaNostraTv

  3. Pingback: Patrizia de Blank ricoverata d’urgenza, ora sta meglio | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *