Luisella Costamagna: Mentana e Santoro grandi professionisti

By on luglio 29, 2011
luisella costamagna

Luisella Costamagna (nella foto) non è certo una novità nel panorama giornalistico italiano. La bella ed esperta conduttrice ha già lavorato sia per la Rai che per Mediaset. Ora è una delle punte di diamante di la7, dove conduce In Onda assieme a Luca Telese, firma del Fatto Quotidiano (il programma sta facendo registrare ottimi risultati). I due si lanciano battutine ad ogni inizio di puntata. Fanno sul serio oppure è solo un gioco? Gliel’ha chiesto il quotidiano Libero, che così la esalta: “Pare che il mondo maschile non possa esimersi dall’interrogarsi su Luisella Costamagna. Il cui mistero è così riassumibile: in lei la femminilità si unisce all’intelligenza, il tacco dodici alle domande sferzanti, la minigonna a una teutonica conduzione”.Con Telese, in realtà non giochiamo a pizzicarci: le frecciatine, anche se virate sull’ironia, sono reali – ha spiegato la giornalista. – A volte lui si offende un po’, come quando l’ho chiamato Pinocchio in risposta al suo Fata Turchina”. La conduttrice ha parlato soprattutto della grande crescita di la7, legata soprattutto alla qualità dell’informazione. Per la giornalista in parte ciò può derivare dal clima politico italiano, particolarmente accesso, gran parte del merito è però dovuto alla presenza di grandi professionisti. Ad accendere il canale è stato soprattutto Enrico Mentana: i programmi funzionano nella misura in cui ci sono dei professionisti alla guida. E, in questi anni, gli improvvisati sono stati diversi…”.

Sul mancato approdo a la7 di Michele Santoro, di cui è stata a lungo collaboratrice, la Costamagna ha le idee chiarissime: “Sarei stata felicissima se fosse arrivato da noi. Al di là delle questioni personali, credo sche ia un grandissimo professionista, se non il migliore dal punto di visto del confezionamento del prodotto. Avrebbe ulteriormente illuminato la rete”. La querelle tra Mentana e Santoro? “Le polemiche sono nate solo dopo la rottura delle trattative, delle quali non voglio sapere né parlare. Comunque quando ho lavorato con Michele Santoro a Mediaset, eravamo sotto la testata del Tg5 di Enrico Mentana e – ha aggiunto la Costamagna – i rapporti erano assolutamente cordiali”.

About Gianni Monaco

Nato nel 1981 a Modica (Ragusa), ha conseguito la laurea specialistica in Editoria, Giornalismo e Comunicazione multimediale, e anche in Filologia Moderna. Fa parte dell’Ordine dei Giornalisti dal 2006. Ha iniziato a scrivere per i giornali locali della sua provincia nel 1999; fino al 2007 è stato corrispondente del Quotidiano di Sicilia. Attualmente collabora con diverse aziende operanti nel web, come Ciaopeople e Dopstart. Infine ha pubblicato alcune battute sull’Almanacco Luttazzi della Nuova Satira Italiana (Feltrinelli, 2010). Adora Woody Allen e Luigi Pirandello.

4 Comments

  1. Pingback: In Onda, Borghezio sulla Norvegia: non ho sbagliato e la base leghista è con me | LaNostraTv

  2. Pingback: Aldo Grasso attacca Luisella Costamagna e Luca Telese | LaNostraTv

  3. Pingback: La7, In Onda: via Luisella Costamagna, c’è Nicola Porro | LaNostraTv

  4. nicola

    ottobre 10, 2011 at 12:45

    LUISELLA SEI BELLISSIMA E BRAVISSIMA. TI HANNO MESSO FUORI DA “ONDA” ED IO NON VEDRO’ PIU’ QUEL PROGRAMMA. MA QUEL PORRO L’HA MANDATO BERLUSCONI?

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *