Milly Carlucci fa causa a Mediaset per Baila di Barbara D’Urso

By on luglio 8, 2011
milly carlucci

Dalle parole ai fatti. Nelle scorse settimane Milly Carlucci (nella foto) aveva detto di essere infuriata con Mediaset perché avrebbe clonato Ballando con le stelle, il fortunato programma in onda sulla Rai. Il format originale è il nostro – aveva spiegato la conduttrice al Giornale. – Ci abbiamo sudato sopra per anni. Rifarne uno simile significa creare in Tv un effetto già visto. Poi tutto appare come una grande minestrone indifferenziato. Io non sono competente sulle questioni legali, non sono io che devo esprimermi. C’è un ufficio che se ne occupa. Però penso che valga la pena aprire un confronto, ragionare sulla impopolarità della scelta e chiedere che si cambi idea”. La Carlucci non aveva escluso di poter passare alle vie legali e così, di fatto, è stato. A darne notizia è il Corriere della Sera.La sorella della parlamentare Gabriella ha dato mandato al suo legale, l’avvocato Giorgio Assumma, di iniziare un’azione nei confronti di Canale 5, cercando così di prevenire la messa in onda del programma Baila! La trasmissione targata Mediaset andrà in onda a partire da settembre e sarà condotta da Barbara D’Urso. Tra qualche giorno anche Viale Mazzini dovrebbe scendere in campo per tutelare un format che a sempre dato grandi soddisfazioni in termini di ascolti e dunque di rientri pubblicitari. A chiedere alla tv di Stato di intervenire, oltre alla Carlucci e agli autori di Ballando, è stato anche il consigliere di amministrazione Rodolfo De Laurentiis (in quota Udc). De Lurentiis è colui che si è speso, senza successo, per il ritorno in Rai di Michele Santoro, definitivamente bocciato ieri.

Tornando a Baila, qualche giorno fa, il vice presidente di Mediaset, Pier Silvio Berlusconi, riferendosi al presunto plagio, aveva dichiarato: È un format sudamericano, si tratta di far ballare persone normali e vip. La tv di oggi è destinata a seguire programmi già esistenti. Tante trasmissioni si somiglianoaveva detto il numero 2 di Cologno Monzese – che dovremmo fare noi quando ci copiano?”

About Gianni Monaco

Nato nel 1981 a Modica (Ragusa), ha conseguito la laurea specialistica in Editoria, Giornalismo e Comunicazione multimediale, e anche in Filologia Moderna. Fa parte dell’Ordine dei Giornalisti dal 2006. Ha iniziato a scrivere per i giornali locali della sua provincia nel 1999; fino al 2007 è stato corrispondente del Quotidiano di Sicilia. Attualmente collabora con diverse aziende operanti nel web, come Ciaopeople e Dopstart. Infine ha pubblicato alcune battute sull’Almanacco Luttazzi della Nuova Satira Italiana (Feltrinelli, 2010). Adora Woody Allen e Luigi Pirandello.

2 Comments

  1. Pingback: “Estate in diretta”, per fermare la D’Urso la Rai manda in campo Marco Liorni | LaNostraTv

  2. Pingback: Milly Carlucci contro “Baila!”: pretendo il rispetto delle regole | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *