Santoro in Rai, Report confermato, Tg1 in caduta libera. Augusto Minzolini lascia il TG1?

By on luglio 14, 2011
Michele Santoro Annozero Rai2

Dopo la diaspora dei giornalisti e conduttori dalla Rai, Lorenza Lei – attuale Direttore Generale della Rai – prende posizione. Dopo il no alla tutela legale per Milena Gabanelli e i suoi giornalisti di Report, il Dg Rai ribadisce: “Farò il possibile per garantire la messa in onda del programma ‘Report’ nei tempi previsti nel palinsesto approvato, trovando una soluzione anche transitoria”. Report ci sarà perchè il Direttorissimo non vuole farsi scappare un’occasione così importante. La RAI, infatti, negando la tutela legale a Report, non aveva preso in considerazione che finora non ha sborsato neppure un euro per i colleghi del programma d’inchieste giornalistiche su Rai3: tutti i processi si sono risolti a loro favore. Ma poi sgrida il Tg1:  “Quando il Tg1 delle 20 registra un ascolto vicino al 20% mi chiedo cosa sia successo”. Dal 25% al 20% di share, un calo preoccupante che – secondo il Presidente della Rai Paolo Garimberti – “significa che lo spettatore percepisce che l’informazione non è completa e adeguata alla rete ammiraglia”.

“Si preoccupi più di Rai1, che perde il doppio del Tg1” ribatte acidamente Augusto Minzolini che passa ovviamente sulla difensiva. Ma Garimberti non molla: “Si preoccupi lui di fare bene il suo lavoro, dei contenuti del suo TG e dei risultati che sono sotto gli occhi di tutti”. Rincara la dose Mauro Mazza, Direttore di RaiUno: “Da molti mesi il TG1 delle 20 è l’unico tg nella storia della tv mondiale che fa meno share del programma che lo precede”. E Paolo Gentiloni ricorda: “Nove punti in tre anni sono davvero troppi”.

Infine Lorenza Lei si è pronunciata anche su Michele Santoro aprendosi a future collaborazioni con il giornalista di RaiDue che, dunque, non è ufficialmente fuori dalla Rai. Non mancherò di valutare e sottoporre al Cda ogni interessante proposta editoriale che dovesse pervenire” dichiara il Dg Rai. E Giulia Innocenzi, giovane democratica laureatasi alla LUISS, che ha affiancato Santoro ad Annozero, non ci sta e dice che per un euro a puntata lei non lavorerebbe mai:Per quanto mi riguarda il lavoro deve essere retribuito: mi appassionata, ma devo pensare anche a campare”.

About Fabio Giuffrida

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *