Vasco Rossi resta ricoverato, mistero sulla sua salute

By on luglio 28, 2011
vasco rossi

Che cos’ha Vasco Rossi? Il rocker italiano più famoso è ancora in ospedale, a Villalba, nei pressi di Bologna. A preoccupare non è più la costola fratturata. Il guai del cantante, infatti, potrebbero essere più seri. “Ha effettuato una risonanza per verificare un’eventuale infezione. La costola fa ancora male, ma mi ha detto di essere impaziente di uscire. È di buon umore, naviga su internet e si riposa dopo le fatiche degli ultimi tour”. A dirlo è la portavoce di Rossi, Tania Sachs. Per i principali quotidiani, da Libero a Repubblica, il cantante potrebbe avere un’infezione al polmone.

Si pensava che Vasco sarebbe uscito oggi dall’ospedale, invece verrà trattenuto un altro po’. Nonostante lui stesso, attraverso Facebook, aveva annunciato la guarigione. Sui social network i messaggi dei fans sono più numerosi del solito. L’ultimo annuncio di Blasco ha già avuto oltre 2mila commenti. Gli ammiratori del cantante sono preoccupati, ma non troppo perchè credono che riuscirà a rimettersi in breve tempo. Intanto diversi illustri amici, tra cui Eros Ramozzotti e Milena Gabanelli, lo hanno chiamato per sincerarsi delle sue condizioni.

Per il cantante italiano di certo non si può non parlare di periodo molto movimentato. Poco più di un mese fa Vasco Rossi aveva annunciato tramite il Tg1 le sue “dimissioni” da rockstar. Lo aveva fatto nel bel mezzo di un tour che sta andando benissimo. Come sempre avviene in questi casi, non è mancato il dibattito, che ha coinvolto ammiratori e detrattori, giornalisti e gente comune. Per alcuni non solo Vasco fa bene a dire basta; anzi, avrebbe dovuto farlo prima. Per altri ha ancora energie per continuare. Tutto questo, al momento, passa naturalmente in secondo piano. Vasco Rossi si trova in ospedale da ormai 10 giorni, nonostante inizialmente si pensasse a una breve permanenza. Che dire. Speriamo che presto possa tornare nel luogo che più preferisce: il palco.

About Gianni Monaco

Nato nel 1981 a Modica (Ragusa), ha conseguito la laurea specialistica in Editoria, Giornalismo e Comunicazione multimediale, e anche in Filologia Moderna. Fa parte dell’Ordine dei Giornalisti dal 2006. Ha iniziato a scrivere per i giornali locali della sua provincia nel 1999; fino al 2007 è stato corrispondente del Quotidiano di Sicilia. Attualmente collabora con diverse aziende operanti nel web, come Ciaopeople e Dopstart. Infine ha pubblicato alcune battute sull’Almanacco Luttazzi della Nuova Satira Italiana (Feltrinelli, 2010). Adora Woody Allen e Luigi Pirandello.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *