X Factor 5: tra i giudici dovrebbe esserci anche Arisa

By on luglio 5, 2011
arisa

Si va completando la squadra di X Factor 5. Il talent show, che fino alla scorsa stagione è strato trasmesso dai Rai Due, andrà in onda su Sky. A condurre sarà Alessandro Cattelan, già Vj per Mtv, nonché ospite fisso di Quelli che il calcio. Ci sarà Morgan Castoldi – sempre più assorbito, in questi giorni, nella polemica con Vasco Rossi – e ci sarà anche Simona Ventura, che da pochi giorni ha detto addio (o, più probabilmente, arrivederci) a mamma Rai. Entrambi sono stati giudici di X Factor in diverse edizioni. Sky spera che i loro battibecchi possano continuare.

Ma chi completerà la squadra del talent show? Tv Sorrisi e Canzoni ha pochi dubbi e fa un nome che in pochi avevano citato e immaginato prima: è quello di Arisa. Sì, proprio lei, l’eccentrica cantante lanciata dal Festival di Sanremo sulla cui “sincerità” molti hanno nutrito seri dubbi. L’approdo a Sky di Arisa, ribadiamolo, non è ufficiale, ma l’accordo sarebbe ormai a un passo stando al settimanale.

Arisa, alias Rosalba Pippa, ha 29 anni e fino a due anni fa era una perfetta sconosciuta. E’ stata la rivelazione del Festival di Sanremo del 2009, quando ha vinto nella categoria Nuove Proposte. Nello stesso anno ha partecipato ai Wind Music Awards. La cantante è andata al Festival di Sanremo anche nel 2010 e quest’anno si è esibita sul palco dell’Ariston, pur non essendo in gara. Arisa ha anche collaborato alla trasmissione Victor Victoria, che è andata in onda su la7. Insomma, non è improbabile che possa essere la Pippa uno dei giudici di X Factor 5. Nelle scorse settimane, tra l’altro, si era anche parlato di Asia Argento, anche se Sky è sempre stata cauta sui nomi. Sia perché le trattative sono state effettivamente molte, sia perché così si mantiene molto alta l’attenzione sul programma. Non c’è più, soltanto, il toto-Festival, ma anche il toto-X-Factor.

About Gianni Monaco

Nato nel 1981 a Modica (Ragusa), ha conseguito la laurea specialistica in Editoria, Giornalismo e Comunicazione multimediale, e anche in Filologia Moderna. Fa parte dell’Ordine dei Giornalisti dal 2006. Ha iniziato a scrivere per i giornali locali della sua provincia nel 1999; fino al 2007 è stato corrispondente del Quotidiano di Sicilia. Attualmente collabora con diverse aziende operanti nel web, come Ciaopeople e Dopstart. Infine ha pubblicato alcune battute sull’Almanacco Luttazzi della Nuova Satira Italiana (Feltrinelli, 2010). Adora Woody Allen e Luigi Pirandello.