Ballando con le stelle vs Baila: decisione del giudice a settembre

By on agosto 9, 2011
milly carlucci

Da anni, molti anni, da quando cioé Berlusconi (a fasi alterne) è presidente del consiglio, si scrive che la Rai e Mediaset non sono davvero in concorrenza. La tv di Stato ha effettivamente perso colpi (queste settimane di svendita potrebbero essere davvero fatali per gli ascolti e gli introiti) e la concorrenza si è molto rafforzata. Molti, dunque, saranno stupiti per la battaglia che Milly Carlucci (nella foto) ha deciso di portare avanti contro il gruppo fondato da Silvio Berlusconi. E forse ci si stupisce ancora di più nel pensare che la presentatrice è la sorella maggiore di Gabriella, parlamentare del Popolo delle Libertà recentemente tornata alla ribalta per le dure critiche alla famiglia di Amy Winehouse.Ma torniamo allo scontro tra Viale Mazzini e Cologno Monzese. Il motivo del contendere è legato a Ballando con le stelle, il seguitissimo programma condotto da Milly Carlucci. Quest’ultima, appoggiata dalla Rai (che in un primo momento sembrava invece titubante) si è rivolta a un giudice per stabilire se Baila!, in onda in autunno su Canale 5 (condurrà Barbara D’Urso) è o no un clone. Gabriella Muscolo, del Tribunale di Roma, deciderà ad inizio settembre.

Il giudice, in queste settimane, ascolterà gli autori del programma targato Mediaset per stabilire se effettivamente si tratti di plagio. I dirigenti di Cologno Monzese sono certi di avere ragione. Baila! – ha detto qualche settimana fa il vice presidente Pier Silvio Berlusconiè l’adattamento italiano del format sudamericano Bailando por un sueno! da noi regolarmente acquistato. È un talent di ballo con la peculiarità di coinvolgere vip e persone comuni. Il talent di ballo è un format che funziona nelle tv commerciali di tutto il mondo e – ha aggiunto il il figlio del del primo ministro – non ci sognamo certo di affermare che l’unico reality sia Grande Fratello o l’unico talent di canto sia Amici”.

About Gianni Monaco

Nato nel 1981 a Modica (Ragusa), ha conseguito la laurea specialistica in Editoria, Giornalismo e Comunicazione multimediale, e anche in Filologia Moderna. Fa parte dell’Ordine dei Giornalisti dal 2006. Ha iniziato a scrivere per i giornali locali della sua provincia nel 1999; fino al 2007 è stato corrispondente del Quotidiano di Sicilia. Attualmente collabora con diverse aziende operanti nel web, come Ciaopeople e Dopstart. Infine ha pubblicato alcune battute sull’Almanacco Luttazzi della Nuova Satira Italiana (Feltrinelli, 2010). Adora Woody Allen e Luigi Pirandello.

2 Comments

  1. Pingback: Mediaset difenda Baila dall’accusa di plagio di Milly Carlucci | LaNostraTv

  2. Pingback: Star Academy slitta a fine ottobre, lo annuncia Facchinetti su Facebook | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *