“Buon varietà” segna il ritorno di Fiorello in tv

By on agosto 15, 2011
rosario-fiorello-Buon-varietà

text-align: center;”>Fiorello Foto

Torna Fiorello in tv dal prossimo 14 novembre in prima serata. Lo showman, star di Radio2, ha presentato il suo nuovo programma Buon varietà che Rai1 programmerà per quattro puntate – forse sei – e che segnerà il suo ritorno dopo tre anni, quando con il brevissimo Viva Radio2 polverizzò gli ascolti. Buon varietà è stato anche il titolo dello show che ha portato al Teatro Sistina di Roma e che ora è destinato a ottenere grandi consensi anche in tv. “Faccio la voce impostata perchè in tempi di crisi non si può aver uno speaker”, ha detto Fiorello, spiegando con ironia gli spot radiofonici che pubblicizzano il suo nuovo programma, una specie di seguito di ciò che abbiamo visto a teatro. Ed è proprio in quel contesto, infatti, che aveva annunciato il suo grande rientro sul piccolo schermo con un programma tutto suo.

Fiorello, personaggio dotato di grande carisma, ha alle spalle una carriera molto vasta. Da animatore dei villaggi divenne famoso come conduttore del Karaoke negli anni ’90, strizzando sempre l’occhio alla radio con alcuni programmi su Radio Deejay. Successivamente ha condotto alcuni programmi come Non dimenticate lo spazzolino da denti – che fu un mezzo flop – per poi approdare a Buona domenica, Matricole e il Festivalbar. Nel 2001 trionfò con Stasera pago io in prima serata su Rai1, riuscendo nell’impresa di battere nella guerra dell’auditel C’è posta per te di Maria De Filippi. Dotato di grande versatilità – non si possono dimenticare alcune notissime imitazioni di personaggi famosi – ha avuto numerosi consensi anche come cantante, con ben 11 album al suo attivo. L’ultimo, in verità, è del 2004. Tanti sono stati poi i Telegatti vinti. Detiene anche un piccolo record: il programma Striscia la notizia, infatti, gli ha affibbiato finora sedici Tapiri d’oro! Atteso ormai da tempo, eccolo pronto a tornare in televisione. Al suo fianco il fedelissimo Marco BaldiniMimmo Foresta ed Enrico Cremonesi, direttore della band che accompagna Fiorello ormai da anni anche in teatro.

Ora i suoi fan possono tornare a sorridere!

About Luca Mastroianni

E' nato a Roma ed è un giornalista pubblicista. Ha lavorato presso Legambiente e il Ministero dell'Ambiente, collaborando con agenzie e uffici stampa e occupandosi di attualità, diritti e corsi di giornalismo. Oltre alla scrittura ha grande passione per il calcio, il tennis e la musica. Della televisione ama soprattutto le serie tv degli anni Ottanta e Novanta: da Twin Peaks a La Tata, da C.S.I. a Friends, da I Griffin a Sex & the city.

2 Comments

  1. mogol_gr

    agosto 16, 2011 at 04:00

    Non si potrebbe fare un po’ più tardi?

  2. Luca

    agosto 16, 2011 at 09:21

    beh considerando che molti programmi cominciano a metà settembre inizio ottobre questo comincia anche fin troppo in ritardo 😉

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *