Cher-Lady Gaga: il duetto più atteso

By on agosto 28, 2011
Cher-e-Lady-Gaga-ai-VMAs-del-2010

text-align: center;”>Cher e Lady Gaga Foto

La notizia ha fatto il giro del web in pochi giorni, ma ora è ormai certa e i loro fan sono in trepidante attesa. Uno dei duetti più attesi della storia della musica internazionale degli ultimi dieci anni sta arrivando. Cher – recentemente comparsa in un docu-reality in cui si è raccontato il cambio di sesso della figlia e Lady Gaga, rispettivamente signora e reginetta del pop, canteranno infatti un singolo insieme. The greatest thing (La cosa più grande, ndr), è il titolo della canzone che proprio quest’estate Gaga ha regalato a una delle sue icone più amate. Lusingata dal dono offertole, Cher le ha chiesto di cantarlo e registrarlo insieme. La risposta dell’autrice dell’album Born this wayancora in vetta alle classifiche di mezzo mondo – non si è fatta ovviamente aspettare e le due si sono già chiuse nello studio di registrazione per realizzare uno di quei brani che farà sicuramente parlare di se a lungo. Almeno questo è quanto si aspettano i fan delle due artiste, ora impegnate a produrre qualcosa che possa essere travolgente e innovativo al tempo stesso.

Anche perchè il fantasma di Madonna incombe, visto che la cantante americana è in studio da luglio per incidere il suo nuovo album che non ha ancora una data ufficiale. Chi dice a novembre, chi a gennaio, ma forse aprile sarà la data più verosimile. Ma Cher e Gaga devono stare attente, perchè l’imprevedibilità di Miss Ciccone potrebbe giocare loro un brutto scherzo! Intanto su alcuni forum i fan sono scatenati. Il duetto sta producendo un entusiasmo incredibile e c’è già chi ipotizza un tour insieme delle due. Certo è che una loro esibizione live sarebbe davvero storica, se si pensa che i loro concerti sono tra i più spettacolari del mondo. Gaga ci ha regalato dei momenti emozionanti sul palco, ma a volte anche esilaranti, grazie alle sue cadute cliccatissime su internet, a dimostrazione di un’euforia e un entusiasmo di cui la cantante di origini italiane è “un’esponente” senza rivali. Speriamo solo che che dopo la brutta caduta di Jennifer Lopez sul set del suo nuovo video la nostra Gagache punta sempre in alto – non tenti di batterla in spettacolarità! C’è da dire che non le manca certo ironia e autorironia, ed è clamoroso l’episodio che l’ha vista coinvolta ai VMAs del 2010, quando vinse il premio video dell’anno con Bad romance. Fu proprio Cher a premiarla e Gaga salì sul palco con una borsa di carne di cui si parlò poi in tutto il mondo, chiedendo proprio alla sua icona, rigorosa vegetariana, di tenergliela durante il discorso di ringraziamento. “Non credo si rese conto che stava tenendo in mano una specie di bistecca”, ha detto Gaga divertita.

Ma come sarà questo brano? “Ho scritto questa canzone molto tempo fa, ma non l’ho mai messa su uno dei miei album, non c’è alcun motivo particolare – ha spiegato Gaga -. Ho sempre scritto e registrato le mie canzoni con la massima tranquillità, ma semplicemente tempo fa questa canzone non andava bene. In realtà è davvero forte, e molti mi hanno chiesto ‘Perché non la metti nel tuo album?’ Beh, io dico ‘Non lo so, semplicemente non si adatta a tutto il resto’. Chi doveva dirlo, un anno fa, quando piangevo tra le sue braccia dopo che mi aveva dato un premio, che avremmo registrato un duetto. Cher sei la più grande, ha urlato Gaga.

Speriamo allora che anche la canzone sia una “Greatest thing”!

About Luca Mastroianni

E' nato a Roma ed è un giornalista pubblicista. Ha lavorato presso Legambiente e il Ministero dell'Ambiente, collaborando con agenzie e uffici stampa e occupandosi di attualità, diritti e corsi di giornalismo. Oltre alla scrittura ha grande passione per il calcio, il tennis e la musica. Della televisione ama soprattutto le serie tv degli anni Ottanta e Novanta: da Twin Peaks a La Tata, da C.S.I. a Friends, da I Griffin a Sex & the city.

One Comment

  1. Pingback: Beyoncè e i suoi 30 anni: mi sento felice | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *