Monica Setta vs. Antonella Clerici a colpi di tette

By on agosto 29, 2011
Antonella-Clerici-e-Monica-Setta-foto-primo-piano-doppia

text-align: center;”>Antonella Clerici e Monica Setta sexy Foto

Prosegue a distanza il “conflitto” tra Monica Setta e alcune note conduttrici della tv. Mi rifiuto di schierarmi da una parte o dall’altra, ma credo che il botta e risposta che ha caratterizzato quest’estate afosa è volgare tanto quanto quello che si scambiano nelle borgate cittadine. Ma lì, tra ignoranza e miseria, una giustificazione c’è. Quanto accade tra questi personaggi è invece inaccettabile. Comunque, per la cronaca, dopo il litigio mediatico tra Simona Ventura e la giornalista, è stato il turno di Antonella Clerici che senza fare nomi  – in realtà – al settimanale A ha lasciato intendere abbastanza chiaramente cosa pensa della Setta e delle sue dichiarazioni. Questo accadeva circa una settimana fa. La replica della giornalista è arrivata soltanto oggi e certamente non sembra utile a mettere fine a questa sterile discussione. Al settimanale DiPiù si è detta offesa soprattutto perchè la bionda conduttrice non ha detto nulla quando la sua intervistatrice ha accusato Monica Setta di essere troppo scollata in tv nel primo pomeriggio. Apriti cielo!

“Chi tace acconsente. Che io sappia, non ha fatto alcuna smentita. E’ stato un attacco in piena regola, anche se ‘indiretto’. Lo ammetto: sono una donna che non nasconde la propria femminilità. Ma sono sempre rimasta nei limiti del lecito. (…) E poi me lo lasci dire, il fatto che proprio Antonella accusi me di essere ‘troppo scollata’ mi fa sorridere – ha incalzato la giornalista -. Perché non mi pare che lei vada in giro coperta dalla testa ai piedi! Antonella non ha mai esitato a mostrare le sue grazie. Tutti l’abbiamo vista scollatissima, con il suo abbondante seno che faceva bella mostra di sé, in ‘Ti lascio una canzone’, un programma canoro per bambini. Per questo dico: da che pulpito viene la predica!”. Amareggiata dall’atteggiamento della conduttrice, Monica Setta ha concluso: “Cara Antonella, siccome ti ho voluto molto bene, spero che avremo l’occasione di spiegarci. Spero che tu possa dimostrare che non ce l’avevi con me, che è stato tutto un equivoco e che mi sono sbagliata sul tuo conto. E spero che potremo tornare a sorriderci e a stimarci come prima”.

La parola passa ora ad Antonellona!

About Luca Mastroianni

E' nato a Roma ed è un giornalista pubblicista. Ha lavorato presso Legambiente e il Ministero dell'Ambiente, collaborando con agenzie e uffici stampa e occupandosi di attualità, diritti e corsi di giornalismo. Oltre alla scrittura ha grande passione per il calcio, il tennis e la musica. Della televisione ama soprattutto le serie tv degli anni Ottanta e Novanta: da Twin Peaks a La Tata, da C.S.I. a Friends, da I Griffin a Sex & the city.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *