Napoli-Palermo in tv: viene presentato Goran Pandev

By on
goran pandev

Non c’è la Serie A, a causa dello sciopero dei calciatori, ma non mancheranno, in questo week-end, le sfide tra club della stessa categoria. A Monza si disputa Inter-Chievo Verona. Al San Paoli di Napoli, invece, gli azzurri affrontano il Palermo. Nella scorsa stagione le due squadre diedero vita a match emozionanti. All’Andata il Napoli vinse 1-0 grazie un gol di Maggio che lo proiettò in zona scudetto. Nella gara di ritorno si imposero i siciliani 2-1, un punteggio che praticamente escluse dalla lotta per il primato i campani.

Per il Palermo quella di stasera sarà la terza uscita ufficiale stagionale. La squadra rosanero è già stata eliminata dall’Europa League. Il Napoli, invece, non ha dovuto partecipare a sfide preliminari per accedere alla prima Champions League della sua storia. Gli azzurri sono andati a finire in un girone di ferro, visto che se la vedranno con Bayern Monaco, Manchester City e Villarreal. Proprio gli spagnoli, dove milita anche Giuseppe Rossi, eliminarono Edinson Cavani e compagni dall’ultima Europa League.

Il match di stasera sarà l’occasione per presentare l’ultimo arrivato in casa campana. Si tratta di Goran Pandev. Il macedone, 28 anni, ha già giocato in Udinese, Lazio e Inter. In Italia ha sempre fatto bene, se si escludono gli ultimi mesi nerazzurri. L’arrivo del macedone è fondamentale per Walter Mazzarri, soprattutto in ottica Champions. Il trio titolare (Marek Hamsik – Ezquiel Lavezzi – Edinson Cavani) è fortissimo, ma occorrono sostituti all’altezza. Sostituti all’altezza che lo scorso anno non si sono visti.

Quanto al Palermo, sarà interessante capire come la squadra giocherà in assenza di Javier Pastore (ceduto al Psg). L’argentino ha fatto grandi cose in Sicilia e il suo addio (come si è già visto in Europa League) potrebbe avere indebolito molto la squadra.

L’amichevole Napoli-Palermo sarà trasmessa in diretta tv dalle 21,45 su Mediaset Premium e Sky. L’ingresso al San Paolo è gratuito.

About Gianni Monaco

Nato nel 1981 a Modica (Ragusa), ha conseguito la laurea specialistica in Editoria, Giornalismo e Comunicazione multimediale, e anche in Filologia Moderna. Fa parte dell’Ordine dei Giornalisti dal 2006. Ha iniziato a scrivere per i giornali locali della sua provincia nel 1999; fino al 2007 è stato corrispondente del Quotidiano di Sicilia. Attualmente collabora con diverse aziende operanti nel web, come Ciaopeople e Dopstart. Infine ha pubblicato alcune battute sull’Almanacco Luttazzi della Nuova Satira Italiana (Feltrinelli, 2010). Adora Woody Allen e Luigi Pirandello.
Articolo aggiornato il

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *