Trofeo Berlusconi in tv su Canale 5: Milan-Juventus si sfidano ancora

By on agosto 20, 2011
milan

Pochi giorni dopo il Trofeo Tim (il triangolare è stato vinto per l’ennesima volta dell’Inter), Milan e Juventus si ritrovano di fronte. Il match sarà trasmesso dalla tv in chiaro: davvero una ottima notizia per i milioni di appassionati di calcio nel nostro Paese. In palio, stavolta, c’è il Trofeo Luigi Berlusconi. Non si tratta di una competizione ufficiale, anche se parlare di amichevole quando ci sono di fronte rossoneri e bianconeri è davvero dura.

Il Trofeo Berlusconi, che porta il nome del papà del premier, fu disputato per la prima volta nell’agosto del 1991. A contenderselo furono sempre Milan e Juventus. Vinsero i bianconeri, 2-1, grazie a Pierluigi Casiraghi. Nelle stagioni successive il club di via Turati affrontò Inter, Real Madrid e Bayern Monaco. Ma dal 1995 in poi l’unico avversario è stato la Juventus. Il club campione d’Italia si è imposto 11 volte, i bianconeri 9. Questi ultimi, però, hanno disputato logicamente tre edizioni in meno e quindi il dato sulle vittorie resta molto significativo.

Veniamo al match di domani sera. Moltissimi, ancora una volta, gli assenti. Massimo Allegri dovrà fare a meno di Robinho, Alexandre Pato, Thiago Silva, Zlatan Ibrahimovic, Stephan El Shaarawy, Filippo Inzaghi. Lo svedese ha un problema alla caviglia. El Shaarawy e Inzaghi sono ancora lontani dalla migliore forma. Tutte e tre gli attaccanti sono a rischio per la prima di campionato con il Cagliari. Contro la Juventus spazio certamente ad Antonio Cassano, a cui potrebbe essere affiancato un giovane della Primavera. Allegri potrebbe anche avanzare uno tra Clarence Seedorf, Urby Emanuelson e Kevin Prince Boateng.

Per ciò che riguarda la Juventus, l’attenzione è concentrata su due uomini in particolare: il cileno Arturo Vidal (già a segno contro il Milan) e il grande ex Andrea Pirlo. Entrambi dovrebbero essere titolari a San Siro. In difesa potrebbe rientrare Giorgio Chiellini, assente a Bari. Il Trofeo Berlusconi in tv: sarà trasmesso domani 21 agosto da Canale 5, diretta a partire dalle 20,40.

About Gianni Monaco

Nato nel 1981 a Modica (Ragusa), ha conseguito la laurea specialistica in Editoria, Giornalismo e Comunicazione multimediale, e anche in Filologia Moderna. Fa parte dell’Ordine dei Giornalisti dal 2006. Ha iniziato a scrivere per i giornali locali della sua provincia nel 1999; fino al 2007 è stato corrispondente del Quotidiano di Sicilia. Attualmente collabora con diverse aziende operanti nel web, come Ciaopeople e Dopstart. Infine ha pubblicato alcune battute sull’Almanacco Luttazzi della Nuova Satira Italiana (Feltrinelli, 2010). Adora Woody Allen e Luigi Pirandello.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *