Vasco Rossi sta male, altro che concerti

By on agosto 22, 2011
vasco rossi

Continua il mistero attorno alle reali condizioni di salute di Vasco Rossi (nella foto). Nelle ore precedenti vi avevamo detto che i concerti del cantante di Zocca erano in forte dubbio e di fatti le indiscrezioni sono state confermate. Dopo i controlli della scorsa settimana, l’artista oggi si è recato nuovamente nella clinica di Villalba. La direzione sanitaria dell’Ospedale ha emesso un comunicato stampa, nel quale ciò che si legge non sembra molto rassicurante. “Le condizioni di salute attuali di Vasco Rossi non consentono al paziente  di svolgere alcuna attività fisica per ulteriori due mesi da oggi. Si ritiene ciò necessario al fine di non compromettere l’esito delle terapie mediche a cui è al momento attuale sottoposto – si legge ancora nel documento. – Si rende necessario, quindi, riposo assoluto per almeno (60) sessanta giorni dalla data odierna e terapia medica appropriata“.

Per i milioni di fans di Vasco Rossi una doccia fredda. Che il cantante non stesse benissimo era stato lui stesso ad ammetterlo. Difficile, però, pensare che fosse costretto a saltare quanto meno due mesi di concerti. Intervistato dal Corriere della Sera, Blasco ha detto di avere “una macchia nera sopra i polmoni” e dolori molto acuti intorno alla spalla. Nonostante i tanti controlli effettuati, sempre a Villalba, pare che i medici non siano riusciti a capire bene di cosa si tratti. Insomma, i problemi di Vasco Rossi non sarebbero dovuti soltanto all’assunzione di psicofarmaci, ma sarebbero anche di altra natura.

Negli ultimi tempi Blasco, che due mesi fa ha annunciato la fine imminente della sua carriera di rocker, ha fatto molto parlare di sé soprattutto per l’utilizzo continuo di Facebook. Non pochi critici musicali gli hanno “consigliato” di fermarsi. Lui, invece, è andato avanti, scrivendo e pubblicando video quotidianamente. Intanto il numero dei fans sul social network più famoso continua ad aumentare. Sono ormai quasi 2 milioni e mezzo e sono tutti certi che il loro idolo guarirà presto.

About Gianni Monaco

Nato nel 1981 a Modica (Ragusa), ha conseguito la laurea specialistica in Editoria, Giornalismo e Comunicazione multimediale, e anche in Filologia Moderna. Fa parte dell’Ordine dei Giornalisti dal 2006. Ha iniziato a scrivere per i giornali locali della sua provincia nel 1999; fino al 2007 è stato corrispondente del Quotidiano di Sicilia. Attualmente collabora con diverse aziende operanti nel web, come Ciaopeople e Dopstart. Infine ha pubblicato alcune battute sull’Almanacco Luttazzi della Nuova Satira Italiana (Feltrinelli, 2010). Adora Woody Allen e Luigi Pirandello.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *