Video Music Awards 2011 si faranno nonostante Irene

By on agosto 28, 2011

Sarà un pò come vedere Sanremo mentre a Napoli scoppia il Vesuvio. E’ partito il conto alla rovescia per uno degli eventi più attesi dell’anno per la scena musicale mondiale. I Video Music Awards 2011 si terranno stanotte (dalle 2 e mezza) in diretta da Los Angeles, incuranti dell’uragano Irene che, a dispetto delle varie Gaga e Britney, potrebbe diventare la vera, macabra Star della serata. L’evento verrà trasmesso in contemporanea su tutte le reti Mtv del mondo e noi de lanostratv.it commenteremo in diretta proprio su queste pagine. Perchè dovreste passare una notte insonne a guardarlo? Per capire gli americani dove riescono a spingersi nella celebrazione delle proprie star, per osservare le stesse nella speranza di scorgere un particolare inedito e per assistere in diretta, alla commmistione tra musica, video, glamour, spettacolo e tecnologia che caratterizza questo show. Perchè mentre a Sanremo i cantanti cantano e basta, ai Vma fanno di tutto, tranne forse che cantare. Abbiamo già parlato dei performer della serata, dopo il salto troverete un riepilogo di tutte le nominations e molto poco modenstamente, le mie votazioni in grassetto (scommetto su Katy Perry ma per me è Love the way u lie di Eminem e Rihanna il video migliore dell’anno).

VIDEO dell’anno

Adele, ‘Rolling in the Deep’—Tyler, The Creator, ‘Yonkers’—Katy Perry, ‘Firework’ —

Bruno Mars, ‘Grenade’ —Beastie Boys, ‘Make Some Noise’

VIDEO femminile

Adele, ‘Rolling in the Deep’—Katy Perry, ‘Firework’—Beyonce, ‘Run the World (Girls)’

Nicki Minaj, ‘Super Bass’—-Lady Gaga, ‘Born This Way’

VIDEO maschile

Cee Lo Green, ‘F*ck You’—Eminem feat. Rihanna, ‘Love the Way You Lie’—-Bruno Mars, ‘Grenade’-

Kanye West feat. Rihanna & Kid Cudi, ‘All of the Lights’—Justin Bieber, ‘U Smile’

BEST HIP HOP VIDEO

Lil Wayne feat. Cory Gunz,  ‘6’7’’—-Kanye West feat. Rihanna & Kid Cudi, ‘All of the Lights’

Chris Brown feat. Lil Wayne & Busta Rhymes, ‘Look at Me Now’

Nicki Minaj, ‘Super Bass’—-Lupe Fiasco, ‘The Show Goes On’

Artista rivelazione dell’anno

Foster the People, ‘Pumped Up Kicks’—-Wiz Khalifa, ‘Black and Yellow’ —–Tyler, The Creator, ‘Yonkers’

Big Sean feat. Chris Brown, ‘My Last’—–Kreayshawn, ‘Gucci Gucci’

BEST POP VIDEO

Adele, ‘Rolling in the Deep’——Bruno Mars, ‘Grenade’—Pitbull feat. NE-YO, Nayer & Afrojack, ‘Give Me Everything‘—-Katy Perry, ‘Last Friday Night (T.G.I.F.)’—–Britney Spears, ‘Till the World Ends’

BEST ROCK VIDEO

The Black Keys, ‘Howlin for You’—-Foo Fighters, ‘Walk’—-Foster the People, ‘Pumped Up Kicks’

Mumford & Sons, ‘The Cave’—-Cage the Elephant, ‘Shake Me Down’

Miglior collaborazione

Pitbull feat. NE-YO, Nayer & Afrojack, ‘Give Me Everything’—-Nicki Minaj feat. Drake, ‘Moment 4 Life’Chris Brown feat. Lil Wayne & Busta Rhymes, ‘Look at Me Now’—Kanye West feat. Rihanna & Kid Cudi, ‘All of the Lights’

Katy Perry feat. Kanye West, ‘E.T.’

Miglior Direzione artistica

Adele, ‘Rolling in the Deep’—Katy Perry, ‘Firework’—-Lady Gaga, ‘Judas’

Kanye West, ‘Power’—-Death Cab for Cutie, ‘You Are a Tourist’

Miglior Coreografia

Beyonce, ‘Run the World (Girls)’—-Britney Spears, ‘Till the World Ends’—-Lady Gaga, ‘Judas’

Bruno Mars, ‘The Lazy Song’—-LMFAO feat. Lauren Bennett & GoonRock, ‘Party Rock Anthem’

Miglior fotografia

Adele, ‘Rolling in the Deep’—-Beyonce, ‘Run the World (Girls)’—Eminem feat. Rihanna, ‘Love the Way You Lie’

Katy Perry, ‘Teenage Dream’—-Thirty Seconds to Mars, ‘Hurricane’

Miglior regia

Adele, ‘Rolling in the Deep’—-Beastie Boys, ‘Make Some Noise’—-Katy Perry feat. Kanye West, ‘E.T.’

Thirty Seconds to Mars, ‘Hurricane’—-Eminem feat. Rihanna, ‘Love the Way You Lie’

Miglior montaggio

Katy Perry feat. Kanye West, ‘E.T.’—-Thirty Seconds to Mars, ‘Hurricane’—-Adele, ‘Rolling in the Deep’

Rihanna & Kid Cudi, ‘All of the Lights’—-Manchester Orchestra, ‘Simple Math’

BEST SFX (effetti speciali)

Manchester Orchestra, ‘Simple Math’—–Katy Perry feat. Kanye West, ‘E.T.‘—–Kanye West, ‘Power’

Linkin Park, ‘Waiting for the End’—–Chromeo, ‘Don’t Turn the Lights On

About Giordano Bassetti

Nato a Napoli nel 1982 è Laureato al DAMS di Roma. Nel 1995 ha intrapreso la carriera di attore ed è entrato a far parte della nota compagnia teatrale di Carlo Buccirosso. Nel 2008 ha diretto il cortometraggio dal titolo "Chissà come si divertivano"; nel 2009 "Il secchione" e nel 2010 "San Valentino". Ama scrivere ed ha pubblicato nel 2007 il libro "Queer tv".

One Comment

  1. Pingback: Video Music Awards 2011. La diretta minuto per minuto | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *