Ascolti TV lunedì 19 settembre, analisi e commenti: a Miss Italia lo scettro della serata; gran successo per la solita Maria De Filippi e Uomini e Donne

By on settembre 20, 2011
stefania bivone

text-align: justify”>stefania bivone

La giornata di ieri lunedì 19 settembre, sicuramente segnata dalla Grande Finale di “Miss Italia 2011” che ha visto trionfare la miss calabrese Stefania Bivone dalla Provincia di Reggio Calabria, ha quasi del tutto completato il palinsesto televisivo giornaliero. Il programma di Maria De FilippiUomini e Donne”, da ieri in onda su Canale 5, andrà a completare la giornata televisiva delle rete nazionali, in attesa di “Striscia la Notizia” e la sfida dell’ Access Prime Time sempre molto attesa e importante per le sorti del prime time, influenzato in parte dal gradimento delle trasmissioni dell’access che fanno da traino alla prima serata. Maria De Filippi ha debuttato, vittoriosamente, già sabato sera con la prima puntata di “C’è posta per Te”. La regina di Canale 5 è stata impegnata nella grande sfida conro “Ti lascio una canzone” e l’altra grande donna della tv, Antonella Clerici

Prima di partire con i dati di ieri, vorrei ricordare il dato importante di “C’è posta per Te”: 23.19% di share e una media di 4.418.000 telespettatori, saliti a 5.743.000 durante le lacrime di Robert De Niro. Maria De Filippi pensa, ora, a conquistare il primato nella prima parte del daytime pomeridiano, dalle 14 circa alle 16 circa, che la vede confrontarsi con “Verdetto Finale”, la prima parte de “La vita in diretta – Buon Pomeriggio Italia!”, “L’Italia sul due” e “La Sessione Pomeridiana del Tribunale di Forum”. Le sfide di questa stagione televisiva sono iniziate da appena due settimane, ma hanno già qualche importante dato da segnalare: “Avanti un altroVsL’Eredità”; “ForumVs La Prova del Cuoco” e “La Vita in DirettaVsPomeriggio Cinque”; le grandi sfide del sabato sera iniziate con “C’è posta per TeVsTi lascio una canzone” e, da ieri, “Uomini e DonneVs Verdetto Finale” in primis.

Iniziamo dal Daytime della mattina che vede l’ottimo risultato del programma “Unomattina”, condotto da Elisa IsoardiFranco Di Mare, che ha registrato nella prima parte 1.256.000 telespettatori, share al 24.89%, e nella seconda 1.184.000 spettatori con il 26.28%. La terza parte, “Unomattina – Storie vere” condotto da Georgia Luzi e Savino Zaba, ha accumulato 941.000 spettatori con il 21.36% di share. Il programma di Rai 1 ha certamente la meglio sulla nuova edizione di “Mattino Cinque” condotta da Federica Panicucci e Paolo Del Debbio. La trasmissione è, comunque, in crescita netta rispetto alla scorsa settimana ed è stata seguita nella prima parte da 767.000 telespettatori con il 16.00% di share e nella seconda da 740.000 spettatori con il 16.79%, salendo di ben tre punti percentuali rispetto a lunedì 12 settembre. Arriviamo, ora, alla sfida di fine mattina tra Rai e Mediaset, dominata nella scorsa settimana da “Forum” su Canale 5.

antonella clerici

Durante la prima settimana di messa in onda, “Forum” aveva fatto registrare una “Media giornaliera” di poco superiore al 18% di share. Ottima, invece, la seconda settimana del programma di Rita Dalla Chiesa, riuscito a toccare i livelli dello scorso anno intorno al 21%, nonostante gli ascolti di quest’anno siano notevolmente più bassi; stessa cosa non possiamo dire per “La Prova del Cuoco”, attestatasi tra il 17% e 18% di share con la sola fiammata di venerdì, giornata durante la quale ha segnato il 20.02% a solo mezzo punto percentuale da “Forum”.  Nuova settimana e stessi risultati, ricordiamo però  che il lunedì vede registrare dei valori più bassi rispetto al resto della settimana. “Occhio alla Spesa” sale a 983.000 spettatori con il 16.90% di share. Il programma di Antonella ClericiLa Prova del Cuoco”, segna il 19.00% di share con 2.407.000 spettatori, 400.000 ascoltatori in più rispetto a lunedì scorso. I dati, in rialzo, non bastano però a superare lo share di “Forum” e Rita Dalla Chiesa: 1.713.000 spettatori con il 20.31% di share, sale di due punti percentuali rispetto al lunedì precedente.

maria de filippi

Come anticipato, gran debutto nel Daytime pomeridiano di “Uomini e Donne”. La puntata di ieri è stata dedicata al “Trono Over” con una densa presenza di coppie conosciute al programma, alcune felici ed altre li a fare i conti con i  soliti mali d’amore.  I volti nuovi troveranno, invece, l’anima gemella? Il programma di Canale 5 è stato seguito da 2.618.000 telespettatori con il 21.92% di share, battendo “Verdetto Finale”, condotto da Veronica Maya su Rai , seguito da 1.514.000 telespettatori con uno share del 10.26%. Non meglio il contenitore de “La Vita in Diretta”, Buon Pomeriggio Italia!, che ha totalizzato 1.631.000 spettatori con uno share del 14.85%. Bassi gli ascolti per la “Sessione pomeridiana del Tribunale di Forum” è stata vista nell’ anteprima da 697.000 telespettatori, 5.60% di share, e nel programma 1.206.000 telespettatori, share al 7.38%.

Nel prosieguo del pomeriggio “La Vita in diretta” , condotta da Marco Liorni e Mara Venier, cresce e fa segnare 2.064.000 telespettatori con il 21,34% nella prima parte; nella seconda 1.867.000 spettatori con il 18,29%. ll programma “L’Italia sul Due”, condotto da Milo Infante e Lorena Bianchetti, è stata seguito da 971.000 telespettatori, registrando il 7,33% di share, in calo rispetto alla scorsa settimana. Barbara d’Urso con la sua nuova edizione di “Pomeriggio Cinque” riesce a ottenere un ottimo risultato, di seguito i dati di Canale 5: prima parte con 1.762.000 telespettatori, share 18,33%; nella seconda 1.882.000 spettatori con il 19,73%; nella terza 1.727.000 spettatori con il 15.89%

carlo conti

Nel Preserale continua la sfida tra “L’Eredità” di Carlo Conti e “Avanti un altro” di Paolo Bonolis, quest’ultimo ormai troppo lontano dai risultati del competitor che si è ormai aggiudicato il Preserale del palinsesto televisivo.  Ieri, 12 settembre, il game show “L’Eredità”, condotto da Carlo Conti, ha registrato nella prima parte un ascolto di 3.363.000 telespettatori con il 21.38% di share e nel gioco finale, La Ghigliottina, 4.680.000, con il 22,7% di share, risultato molto importante per Rai 1 . “Avanti un altro”  ha registrato, invece, 1.926.000 telespettatori con il  14,67% di share durante l’anteprima “Avanti il primo!” , un buon 17,59% di share con 3.074.000 spettatori durante il core del programma.

miss italia 2011

Chiudiamo con i dati del Prime time e, quindi, con la bellissima serata di “Miss Italia 2011”, bellissima sia dal punto di vista televisivo che personale. Il titolo è andato, infatti, a una mia conterranea calabrese e ciò mi rende ancor più fiero e orgoglioso delle mie origini. Dato importante, considerando che Stefania Bivone è la seconda miss calabrese a trionfare nelle ultime tre edizioni.  La Grande Finale di “Miss Italia 2011” ha dominato senza dubbio il Prime time del lunedì sera, segnando 5.024.000 spettatori con uno share del 25.93%. La commedia “Un’estate ai Caraibi” di Carlo Vanzina, con Enrico Brignano, Biagio Izzo e Martina Stella,ieri ospite a Miss Italia, ha registrato un ascolto di 4.213.000 spettatori, share del 17.07%.

Upnews.it

About Giuseppe Calabrese

Nato a Reggio Calabria nel 1982, si laurea a Roma presso la Facoltà di Scienze della Comunicazione e coltiva una grande passione: lo spettacolo. Lavora nel settore ormai da 15 anni, da attore e musical performer a esperto di casting e giovane autore televisivo. Inizia il proprio percorso con il conduttore e giornalista Rai Igor Righetti, con il quale collabora per la trasmissione "Il Comunicattivo" di Radio1 Rai. Ottenuto un Master in Comunicazione, riesce a entrare nello staff del "Grande Fratello 9" come consulente redazionale. Con la società Vivi la Vita Srl, partner Mediaset, si occupa di casting per molteplici produzioni Mediaset: Sarabanda, Il Colore dei Soldi, Quarto Grado, La Corrida, Trasformat, Telepromozioni Mediaset e Forum come assistente al casting; senza dimenticare lo scouting per le più importanti produzioni Mediaset e la creazione di nuovi format radiotelevisivi. Il futuro? Non resta che "Scriverlo".

One Comment

  1. Massimiliano

    settembre 20, 2011 at 14:28

    Sempre più Bravi… non me ne volete ma Maria deve fare qualche cosa di diverso e la nuova miss Italia non mi piace tantissimo anche se è calabrese… continuate così

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *