Casting Berlusconi: c’era anche Belen

By on settembre 18, 2011

La questione intercettazione la racconta lunga, sulla selezione dei volti di conduzione dei programmi di punta dei palinsesti nazionali. I casting per le giovani promesse sono illusioni di chi cerca di provarci. In realtà tutto è magistralmente condotto da chi, dietro alle quinte, decide cosa e come. Del “No” dell’Arcuri molto si è discusso, chi ci crede, chi ci ride, ma onestamente chi la cerca? Ma nel sordido giro delle ragazze di Silvio è caduta anche la spumeggiante Belen Rodriguez, all’epoca di “Scherzi a parte”. Chi di gossip se ne intende, era il periodo in cui aveva lasciato il suo fidanzato Marco Boriello giocatore del Milan, e a seguito di questa “fine” il premier si informò se davvero fosse finita e alla domanda: <<Come sto? (ride Berlusconi) Sto bene, ho fatto un anno fantastico… tu come vai? senti con il tuo ragazzo è finito tutto?>>, la cara Belen senza indugio, rassicurando, rispose: <<Al momento sì, non lo so, comunque sono molto tranquilla>>. Ma c’era il problema Briatore.

Belen Mammucari e Amendola Scherzi a parte FotoInfatti il Premier voleva la conferma che a Belen piacesse il programma “Scherzi a parte”,  cosa che, ovviamente, avvenne e facendosene un baffo delle forti pressioni che Briatore faceva per mettere la sua, le propose la conduzione. Purtroppo la subrettina si fece paparazzare a Parigi con Fabrizio Corona e la cosa scocciò parecchio a Silvio, nonostante la mediazione di Tarantini. Infatti il Premier conferma: <<Questa qui è un po’ matta, anche il fatto di essersi messa con questo qua dice che non ha cervello>>. A tal risposta Tarantini tentò di negare, non sapendo forse, con chi aveva a che fare; infatti Berlusconi aveva già verificato: <<Si è squalificata, tant’è vero che volevano tirarle via la parte. Io ho parlato con Signorini, ma non c’era niente da fare perché se non l’avesse pubblicata lui, l’avrebbe pubblicata qualcun altro>>. Come poi andò la faccenda bene lo ricordate, e certo non ha deluso;  insomma anche Belen fa parte di quelle, ma come molte altre che rivelano di aver ottenuto lavori grazie a lui e qualcuna insiste a chiamarlo quando non viene accontentata. Insomma in amore e guerra tutto è concesso, ma forse è in caso che anche per la televisione si esprima la stessa opinione.

silvio berlusconi FotoTuttavia voi Donne, Ragazze e future Star del piccolo schermo, che cosa avreste fatto? Ore ed ore di code ai casting; viaggi, spostamenti e audizioni per un’opportunità, o una semplice cenetta e dopo cena con un facoltoso uomo di mondo? E, attente però, perché Berlusconi è famoso, ma non è l’unico.

About PierPaolo

Nel 2010 si avventura nella Redazione "Iene" di Mediaset. Tra il Giugno 2010 e l’Aprile 2009 collabora a diversi eventi con scopo benefico per “La città della Speranza” e per i bambini della Costa d’Avorio. Partecipa alla Giuria della manifestazione nazionale di “Miss Italia 2008”. Nel 2007 si laurea in Giurisprudenza e dal 2002 sfila come Modello per le scuderie di alcuni marchi dell’Alta Moda Milanese. Gli anni a precedere lo vedono impegnato come atleta in numerosi sport. Ironia, sagacia e curiosità lo contraddistinguono.

4 Comments

  1. Pingback: Casting Berlusconi: c’era anche Belen Streaming

  2. Pingback: Minzolini e gli editoriali pro Berlusconi, è bufera sul Tg1 | LaNostraTv

  3. Pingback: C’è posta per te: ospiti della seconda puntata Marco Borriello e Riccardo Scamarcio | LaNostraTv

  4. Sergio M.

    settembre 28, 2011 at 16:03

    Non è una novità… ormai lo sappiamo che il nostro premier è fatto così (e si dovrebbe vergognare).

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *