Elisabetta Canalis è brava a ballare

By on settembre 7, 2011
elisabetta-canalis-dancing-with-the-stars

Elisabetta che poverina è stata lasciata da George. Elisabetta che grazie a George adesso fa Ballando con le stelle in America. Elisabetta che ce l’ha a morte con la Corvaglia perchè lei è andata a trovare George e non sono più amiche. Elisabetta che sta cercando un nuovo compagno, che forse ha fatto pace con Vieri, che non ha provato grossa affinità con il suo istruttore. Elisabetta che in amore vuole troppe attenzioni e per questo lui l’ha lasciata. Elisabetta che in amore è uno zerbino e si comporta da maschiaccio. Elisabetta che scappa dall’Italia per non “vedere il suo dolore vivisezionato” e si trasferisce nel paese del gossip a lavorare in un reality. Elisabetta che non sa cosa significa lavorare.  Che ha condotto Sanremo con eleganza ma ha sfigurato contro la Rodriguez. Elisabetta che adesso viene uno dall’America e dice che sa ballare quando poi l’abbiamo vista tutti a Sanremo. Elisabetta che è snob e antipatica e che lo sanno tutti che la sua storia con George era tutta una montatura. Che è bellissima ma non sa fare niente. Elisabetta che è troppo magra, quasi scheletrica ed è sempre stanca. E che se la guardi bene, tanto, tanto bella non è. Elisabetta. Elisabetta. Elisabetta. Che è al centro delle nostre invidie.

Non si può dire che le notizie scarseggino quando si parla della Canalis. La nostra subrette è in procinto di cominciare la sua esperienza nella tv Usa, dove sarà una concorrente di Dancing with the stars (Ballando con le stelle).  Le foto di lei che fa la prove di ballo per il programma, la mostrano smagrita e stanca ma l’occhietto vigile è sinonimo che ha voglia di dimostrare e di dare il massimo. Infatti, il suo ballerino istruttore Val Chmerkovskiy dice che “è senza dubbio la concorrente migliore e che ha una forte personalità che al pubblico piacerà molto“. C’è molta attesa e interesse sul suo personaggio da parte del pubblico americano che apprezza la sua eleganza italiana e la linea impeccabile. Lei ringrazia fuggendo dall’Italia e spendendo parole di elogio sulla città degli angeli: “Sono molto innamorata di questa città, mi piacciono il tempo che fa e la gente. Los Angeles è una grande città, non ha nessun edificio alto di quelli che si trovano a Milano, ma ha tutto quello di cui hai bisogno. Puoi guidare fino all’oceano e andare in spiaggia ogni volta che vuoi“. Elisabetta che per carità, non la sopporto proprio. Ma deve vincere lei.

About Giordano Bassetti

Nato a Napoli nel 1982 è Laureato al DAMS di Roma. Nel 1995 ha intrapreso la carriera di attore ed è entrato a far parte della nota compagnia teatrale di Carlo Buccirosso. Nel 2008 ha diretto il cortometraggio dal titolo "Chissà come si divertivano"; nel 2009 "Il secchione" e nel 2010 "San Valentino". Ama scrivere ed ha pubblicato nel 2007 il libro "Queer tv".

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *