Gli ospiti di Ballarò di martedì 27 settembre

By on settembre 27, 2011
ballaro-rai-3

text-align: center;”>ballaro-rai-3

Torna puntuale come tutti i martedì, Ballarò, la trasmissione di approfondimento politico in onda su Rai 3 e condotta da Giovanni Floris (in foto).

Il programma, aperto come sempre dalla “copertina satirica” del comico genovese Maurizio Crozza (che vedremo prossimamente su La7 con il suo nuovo one man show) è partito anche quest’anno con il piede giusto. Grandi ascolti per lo scorso martedì (5.024.000 spettatori e vicncitore della serata) che aveva tra gli altri come ospiti il Ministro per i Rapporti con le Regioni, Raffaele Fitto del PdL ed il vice segretario del Pd Enrico Letta. Tra le novità introdotte quest’anno, anche la possibilità di interagire (finalmente diremmo…ce ne hanno messo un po’ per capirlo…) con i telespettatori attraverso il sito internet. Da quest’anno infatti è possibile inviare domande anche attraverso il sito web come fanno oramai moltissime trasmissioni delle tv nazionali e private, sfruttando in molti casi Facebook e Twitter, oramai i più noti social network al mondo con centinaia di milioni di utenti iscritti. Quali saranno gli ospiti della nuova scoppiettante puntata di stasera? Vediamoli qui.

Tra gli autorevoli ospiti politici, ci saranno il Ministro della Difesa Ignazio La Russa, PDL e la presidente dei senatori del Pd Anna Finocchiaro.

Per le parti sociali, il vicepresidente di Confindustria Alberto Bombassei e il segretario generale della Cisl Raffaele Bonanni.

Insieme a loro, l’economista Paolo Leon, il presidente dell’Antitrust Antonio Catricalà, il direttore del TgLa7 Enrico Mentana.

Infine, il presidente di Rcs libri Paolo Mieli.

Appuntamento stasera, ore 21:05 con Ballarò.

About Sabino Ferrucci

One Comment

  1. maritè

    settembre 27, 2011 at 14:49

    Spero che il ministro LA RUSSA parli solo quando è invitato senza interrompere in continuazione le altre persone. E’ una cosa molto fastidiosa per chi guarda il programma, e quando questo succede cambio immediatamente canale, come sento fare da molte altre persone.
    Siamo già tutti incattiviti per la situazione dell’Italia e quando ci si incontra in personaggi che vogliono importi la loro tesi o peggio ancora insultare chi gli sta di fronte è veramente intollerabile. La maleducazione si vede purtroppo anche da molti altri comportamenti dei nostri ministri. Grazie per l’ospitalità.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *