Gli ospiti di stasera di Ballarò

By on
giovanni-floris-ballaro

text-align: center”>giovanni-floris-ballaro

Cosa attendersi dagli scenari economici europei e internazionali nei prossimi mesi e come uscire dalla crisi? Questi i temi della puntata odierna di Ballarò, in onda come sempre alle 21.05 ovviamente su Raitre. Di primo livello come sempre gli ospiti che risponderanno alle domande e alle provocazioni di Giovanni Floris (in foto), appena rientrato alla conduzione del suo oramai storico talk show politico. Tra gli altri stasera ci saranno il Ministro per i Rapporti con le Regioni, il pugliese Raffaele Fitto, in rappresentanza della maggioranza e del Governo e il vicesegretario e deputato del PD, il toscano Enrico Letta, in rappresentanza della minoranza parlamentare.  Insieme a loro il magistrato Piercamillo Davigo, il giornalista e vicedirettore di Repubblica ,Massimo Giannini, la filosofa, professoressa Michela Marzano. Ad aprire il dibattito non mancherà nemmeno stasera la copertina satirica di Maurizio Crozza, vero momento “cult” del programma. A proposito di Crozza, da qualche giorno su La7 appaiono gli spot del suo nuovo programma. Staremo a vedere. Il titolo non è ancora conosciuto ma si sa che ci saranno nuovi personaggi da presentare. Su tutti Luca Cordero di Montezemolo e Vasco Rossi.

La trasmissione che segue i successi di Crozza Italia, Crozza Alive e Italialand (sempre su La7 ovviamente), dovrebbe partire nel prossimo mese, in ottobre.

Ma torniamo a Ballarò che lo scorso anno ha raggiunto ottimi ascolti vincendo spesso la gara auditel del martedì sera. Sicuramente da seguire lo scambio di stasera tra Letta e Fitto che al di là di come la si pensi, sono due rappresentanti di valore dei rispettivi partiti, accomunati anche dalla “giovane” età e dalla lunga gavetta ed esperienza politica iniziata sin dall’epoca dei pantaloncini corti.

Con questa seconda puntata si entra nel cuore dei programmi di approfondimento politico autunnale. Insieme a Ballarò sono infatti già in pista  Piazza Pulita di Corrado Formigli (giovedì sera in prime time) e Porta a Porta che inaugura questa settimana la sua lunghissima e fortunata “carriera” su Rai 1.  Il programma di Vespa sarà in onda stasera in seconda serata e potrà costituire idealmente il prosieguo post Ballarò.

Per iniziare comunque, tasto numero 3 del telecomando , ore 21:10 per Giovanni Floris e il suo Ballarò.

About Sabino Ferrucci

Articolo aggiornato il

2 Comments

  1. Giovanna

    ottobre 4, 2011 at 18:38

    Floris non sarebbe meglio fare una puntata con volti giovani sia della politica che
    della società.
    Sono contenta che ci sia Zedda, mi piace. Ma che c’azzecca con Di Pietro
    Formigoni, Bondi ? Siamo stanchi di assistere alle loro decadenti esibizioni.
    Dovrebbero pagarci per ascoltarli.
    E’ così difficile trovare ospiti giovani? Abbiamo bisogno di audacia,
    passione , coraggio e forse incoscienza che solo i giovani possono avere.
    Floris ci stupisca con una bella puntata di soli giovani.

  2. massimiliano

    dicembre 6, 2011 at 22:59

    io vorrei capire se è giusto pagare gente della casta che ci ha portato al fallimento non è piu’ giusto mandare tutti a casa ?
    mi fa specie il signor monti professore di economia che ha fatto una manovra che sa fare anche mio figlio ,la patrimoniale toccava troppo gli interessi di alcuni politici corrotti e che dovrebbero stare in galera .
    mi piacerebbe vedere che se ne vadano tutti a casa senza soldi e vederli dentro i bidoni della nettezza urbana ha raccimulare pasti avanzati visto che si merito questo ed altro.
    vorrei vederli con 300 euro al mese DI PENSIONE……….. NON SANNO NEMMENO QUANTO COSTA UN CHILO DI PANE O UN LITRO DI LATTE .QUESTI SONO I NOSTRI GOVERNANTI

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *