Mara Venier: non mi fanno vedere Lamberto Sposini

By on settembre 8, 2011
sposini e venier

Sono passati più di quattro mesi dal grave malore di Lamberto Sposini (nella foto con Mara Venier). Il giornalista era stato in fin di vita per qualche giorno. I medici del Policlinico Gemelli hanno fatto un lavoro straordinario. Le condizioni dell’ex vicedirettore del Tg5 sono andate migliorando, anche se molto lentamente. Due mesi fa Sposini è stato trasferito in un’altra clinica specializzata in problemi neurologici, dove è iniziata la delicata fase della riabilitazione. Da allora non si hanno più notizie, perché la famiglia dal primo giorno ha preteso il silenzio stampa quasi assoluto sulle condizioni dell’uomo. La speranza di tutti i fans, e non solo, è che il conduttore de La vita in diretta possa tornare a fare il suo lavoro.

Naturalmente è dello stesso avviso l’amica e compagna d’avventura in Rai, Mara Venier, che da questa stagione sarà affiancata da Marco Liorni, già inviato per il Grande Fratello. “Mi viene difficile immaginare La vita in diretta senza Lamberto – ha detto al settimanale Chi la conduttrice. – Non conosco Liorni, ma sarà un ottimo compagno di viaggio. Mi pare una persona corretta e molto carina. La trasmissione, ha spiegato ancora la Vanier, “sarà una sorta di Domenica In quotidiana. Personalmente non vedo l’ora di ricominciare (prima puntata il 15 settembre, ndr): l’unica cosa che non sopporto sono le ore perse per il trucco, i vestiti e i capelli. Dipendesse da me, andrei in onda anche in scarpe da ginnastica e jeans”. La conduttrice della Rai ha spiegato al settimanale diretto da Alfonso Signorini che non vede il collega da quando è stato colto dal malore. Neanche dopo che le condizioni sono nettamente migliorate, dunque, è stata fatta eccezione. “Lo sento vicino, lo aspetto, mi manca – ha raccontato la Venier. – Ma non mi è permesso di andare a trovarlo. Non posso fare altro che accettare le decisioni di chi si occupa di lui”.

About Gianni Monaco

Nato nel 1981 a Modica (Ragusa), ha conseguito la laurea specialistica in Editoria, Giornalismo e Comunicazione multimediale, e anche in Filologia Moderna. Fa parte dell’Ordine dei Giornalisti dal 2006. Ha iniziato a scrivere per i giornali locali della sua provincia nel 1999; fino al 2007 è stato corrispondente del Quotidiano di Sicilia. Attualmente collabora con diverse aziende operanti nel web, come Ciaopeople e Dopstart. Infine ha pubblicato alcune battute sull’Almanacco Luttazzi della Nuova Satira Italiana (Feltrinelli, 2010). Adora Woody Allen e Luigi Pirandello.

One Comment

  1. Pingback: La figlia di Sposini: nessuno impedisce alla Venier di vedere papà | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *