Milan-Udinese in tv, le probabili formazioni

By on settembre 21, 2011
milan

text-align: justify”>milanQuesta sera allo stadio Giuseppe Meazza si affrontano Milan e Udinese. Ovvero: i campioni d’Italia, contro i primi in classifica. I rossoneri hanno avuto un inizio davvero difficilissimo: la miseria di un punto in due partite. Ma, soprattutto, 5 gol subiti, frutto di una pessima organizzazione della fase difensiva. Un vero disastro, se si considera che lo scorso anno il Milan è stato di gran lunga la squadra meno perforata della Serie A. La cosa paradossale è che la coppia centrale è la stessa della scorsa stagione. Ci sono sempre Thiago Silva e Alessandro Nesta. Gli infortuni stanno penalizzando soprattutto centrocampo e attacco. Contro l’Udinese sarà ancora una volta emergenza per Massimo Allegri. Il tecnico dovrà fare a meno di Daniele Bonera, Luca Antonini, Ivan Gennaro Gattuso, Massimo Ambrosini, Mathieu Flamini, Philippe Mexes, Robinho, Zlatan Ibrahimovic e Kevin Prince Boateng. Alcuni di essi potrebbero essere disponibile già entro settembre. In particolare, si spera nei recuperi – fondamentali – di Ibra e Boateng. La loro assenza sta pensando moltissimo sul gioco del Milan, ma anche a livello di personalità.

Stasera il tecnico rossonero si affiderà ancora una volta alla coppia d’attacco formata da Antonio Cassano e Alexandre Pato. Il brasiliano deve assolutamente riscattarsi dopo la brutta prova di Napoli. Anche perché Pippo Inzaghi è ormai recuperato ed è pronto a prenderne il posto. A centrocampo è confermato Alberto Aquilani, a segno tre giorni fa. In difesa torna Gianluca Zambrotta, favorito su Taye Taiwo. Possibile l’impiego di Mario Yepes al posto di uno tra Silva e Nesta.

Lunga anche la lista degli infortunati dell’Udinese: include Ferronetti, Coda, Floro Flores, Barreto e Pasquale. In avanti il tecnico Guidolin si affiderà al solito Di Natale e a uno fra Abdi e Torje.

PROBABILI FORMAZIONI

Milan (4-3-1-2): Abbiati; Abate, Yepes, Thiago Silva, Zambrotta; Nocerino, Van Bommel, Seedorf; Aquilani; Pato, Cassano. In panchina: Amelia, Taiwo, Nesta, Emanuelson, Valoti, El Shaarawy, Inzaghi. Allenatore: Allegri

Udinese (3-5-1-1): Handanovic; Benatia, Danilo, Domizzi; Basta, Isla, Pinzi, Asamoah, Armero; Abdi; Di Natale. In panchina: Padelli, Ekstrand, Neuton, Doubai, Badu, Torje, Fabbrini. All.: Guidolin

La partita tra Milan e Udinese sarà trasmessa in diretta tv da Sky Calcio 2, Sky Supercalcio HD, Mediaset Premium alle 20,45. Per vedere i gol della Serie A in chiaro ci sono: su Italia Uno Controcampo – Linea notte (ore 23,00) e su Rai Due Speciale 90′ minuto (anch’esso alle 23,00).

 

 

About Gianni Monaco

Nato nel 1981 a Modica (Ragusa), ha conseguito la laurea specialistica in Editoria, Giornalismo e Comunicazione multimediale, e anche in Filologia Moderna. Fa parte dell’Ordine dei Giornalisti dal 2006. Ha iniziato a scrivere per i giornali locali della sua provincia nel 1999; fino al 2007 è stato corrispondente del Quotidiano di Sicilia. Attualmente collabora con diverse aziende operanti nel web, come Ciaopeople e Dopstart. Infine ha pubblicato alcune battute sull’Almanacco Luttazzi della Nuova Satira Italiana (Feltrinelli, 2010). Adora Woody Allen e Luigi Pirandello.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *