Mondiale di Rugby: dal 9 settembre gli All Blacks su Sky Sport

By on settembre 6, 2011
foto-dan-carter-mondiale-rugby

text-align: center;”>Dan Carter Mondiali Rugby Foto

E’ uno degli sport più “maschi” ma allo stesso tempo più “gentili” che esista: parliamo del rugby che dal 9 settembre celebra il suo momento topico con il Mondiale per nazioni. La manifestazione quest’anno si disputerà nella terra d’azione per eccellenza di questo sport: la Nuova Zelanda dei temutissimi All Blacks. Famosi per le schiaccianti vittorie su quasi tutti gli avversari, gli All Blacks sono conosciuti anche dal grande pubblico che non conosce il rugby per via dell’Haka, la caratteristica ed emozionante danza propiziatoria che eseguono prima di ogni partita (la danza è patrimonio mutuato dai Maori e viene eseguita nello stile Ka Mata). Il Mondiale, oltre i giganti della Nuova Zelanda, vedrà le eccellenze dell’Australia, del Sud Africa, della “madre patria” Inghilterra e della Francia. L’Italia, come noto, in questo sport non vanta ancora grandi risultati ma sta crescendo pian pianino e sta ottenendo anche un buon risultato di pubblico, anche nelle dirette televisive trasmesse spesso su La7. Occhi puntati quindi su campioni stranieri come Dan Carter, 29 anni Nuova Zelanda (foto – ha realizzato oltre 50 punti in carriera contro gli azzurri) Quade Cooper, 23 anni australiano, Maxime Medard, 24 anni, centro – ala della Francia, Ben Foden, 26 anni, Inghilterra e Bryan Haban, 28 anni, ala del Sud Africa.

Per l’Italia, ovviamente Mirco Bergamasco (che gioca in Francia), 28 anni, centro – ala. I Bergamasco sono tra gli artefici dell’interesse dello stivale per questo antichissimo sport. Forti e cortesi, sono riusciti a fare breccia nel cuore di appassionati e appassionate non dediti abitualmente alla palla ovale.

Sky Sport seguirà ovviamente l’evento e lo renderà fruibile al pubblico italiano. Nastri di partenza, venerdì 9 settembre ore 9:30 su Sky Sport 2 con la cerimonia di inaugurazione.

A seguire, circa un ora dopo, la prima partita che vedrà come da tradizione, i padroni di casa in campo. Per l’occasione, i “mitici” All Blacks, sfideranno la formazione del Tonga, non proprio tra le favorite (eufemismo).

Non solo calcio quindi per l’autunno sportivo degli italiani: C’è anche il rugby. Palla ovale al centro e forza azzurri…

About Sabino Ferrucci

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *