Sanremo 2012: Michelle Hunziker con Gianni Morandi?

By on settembre 7, 2011
Michelle-Hunziker-Gianni-Morandi-Maria-De-Filippi-Festival-di-Sanremo-2012

v>

Michelle Hunziker Maria De Filippi Gianni Morandi Festival di Sanremo 2012 Foto

Sembrava già tutto deciso, ma ancora una volta i gossip intorno alla conduzione della prossima edizione del Festival di Sanremo si sono fatti sentire più forti che mai. Dopo le evidenti perplessità esternate da Gianni Morandi in alcune sue dichiarazioni sulla sua possibile conduzione – ma è praticamente certo che lui ci sarà – e dopo la conferma della partecipazione di Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu ecco che salta fuori un nuovo nome dal cilindro. Non parliamo di Maria De Filippi stavolta – proposta alla conduzione ma troppo impegnata in Mediaset per poter gestire anche Sanremo ma di un personaggio che potrebbe entusiasmare la folta schiera di fedelissimi della kermesse musicale più seguita in Italia: Michelle Hunziker.

Non si sa con esattezza come è venuta fuori o chi avrebbe proposto la sua candidatura e certamente non è lo stesso Morandi ad aver parlato di lei, visto che qualche settimana fa aveva detto al settimanale Tv, Sorrisi e Canzoni che il suo desiderio era quello di condurre il Festival assieme alla De Filippi. Anzi, ha specificato, “è lei che dovrebbe fare Sanremo, anche da sola…”. Ed è stato lo stesso giornale a rivelare il contatto avvenuto tra la produzione Rai e la Hunziker. Per quest’ultima, oltretutto, non sarà una novità, vista la sua precedente esperienza a fianco di Pippo Baudo nel 2007.

Il toto-conduttore si riapre clamorosamente. Ma in tutto questo Antonella Clerici è stata già messa da parte?

About Luca Mastroianni

E' nato a Roma ed è un giornalista pubblicista. Ha lavorato presso Legambiente e il Ministero dell'Ambiente, collaborando con agenzie e uffici stampa e occupandosi di attualità, diritti e corsi di giornalismo. Oltre alla scrittura ha grande passione per il calcio, il tennis e la musica. Della televisione ama soprattutto le serie tv degli anni Ottanta e Novanta: da Twin Peaks a La Tata, da C.S.I. a Friends, da I Griffin a Sex & the city.

7 Comments

  1. virginia

    settembre 7, 2011 at 13:53

    Eros Ramazzotti mi picchiava..queste le sconcertanti rivelazioni fatte da Michelle Hunziker alla maga Berghella e depositate agli atti del Tribunale di Milano. Ancora una volta Michelle scarica su altri le sue frustrazioni riguardanti il suo passato.Altro tasto dolente è il silenzio che avvolge la star svizzera, niente e nessuno pubblica notizie che potrebbe mettere in cattiva luce la Hunziker.Chi sono i suoi protettori? perche lei spara giudizi,sentenze,accuse senza che nessuno possa pubblicamente rispondere? Altri personaggi pubblici con un passato come il suo sarebbero sbeffeggiati senza pietà,perche lei no?

  2. Luca Mastroianni

    settembre 7, 2011 at 15:04

    Cara Virginia, Michelle Hunziker è un personaggio televisivo molto amato e sicuramente è tra la schiera di quelli che vengono protetti in ogni caso perchè fa ascolti, è brava nel suo mestiere ed è divertente e ironica. Sulla sua vita privata se ne sono dette tante, fin troppe e io non so dove sia la verità, nè mi permetto di dare un giudizio in merito. Se fosse vero quel che dici sul suo passato forse la risposta che cerchi sta nella sua probabile bravura nel tenere nascosti certi segreti. Ma sono tutte supposizioni. In ogni caso ti assicuro che se ci fosse da dire qualcosa di “non positivo” su di lei non esisterei a farlo. Ho usato lo stesso metro per altri personaggi, in passato 🙂

  3. virginia

    settembre 8, 2011 at 15:08

    Bene Luca,vediamo se quello che dici corrisponde al vero.Dal sito del ex patrigno della hunziker Roberto Simioli sono pubblicate delle dichiarazioni con documenti che comprovano la veracità delle stesse.Dichiarazioni mai smentite da nessuno,dichiarazioni che descrivono esattamente il percorso professionale della Hunziker.personalmente la Hunziker mi è indifferente ma non sopporto la sua malcelata ipocrisia.Leggi bene con attenzione queste dichiarazioni di Simioli poi confrontale con altre che troverai sicuramente in rete,cerca le foto di Michelle con Predolin alle Maldive e guarda cosa stanno facendo,leggi cosa dice Selvaggia Lucarelli…entra nei blog che la riguardano e capirai che la gente scema non è. Qualunque artista se avesse fatto i flop televisivi e cinematografici di Michelle,la setta,le relazioni con il figlio ventenne della maga Berghella per poi prendersi il compagno della maga stessa,storie sentimentali usa e getta….brava poi nel delegittimare chiunque conosca il suo passato No Luca, Michelle Hunziker resta un mistero che prima o poi qualche giornalista coraggioso sono certa smascherera.

  4. sara

    settembre 8, 2011 at 17:34

    Luca e Paolo di nuovo a Sanremo? ma è vero?

  5. simo

    settembre 9, 2011 at 15:08

    Virginia ha perfettamente ragione: la Hunziker è la persona più falsa che ci sia in circolazione, si spaccia per santarellina quando invece ne ha fatte di tutti i colori e oltretutto ha anche la faccia tosta di fare la predica agli altri e calunniare quelli che osano dire la verità sul suo conto. Ma la colpa non è solo sua, la colpa è soprattutto dei media (e di alcuni “protettori” molto influenti) che regolarmente occultano i suoi numerosi scheletri nell’armadio e ce la vendono sempre come una pia donna. Ma la gente sta finalmente iniziando ad aprire gli occhi, soprattutto grazie a internet, dove si trovano foto inequivocabili che nessuna falsa dischiarazione ai giornali può smentire

  6. Pingback: Antonella Clerici: esclusive sulla Prova del Cuoco, ma niente Sanremo | LaNostraTv

  7. Lory

    dicembre 3, 2011 at 18:38

    Aldo D’Agostino al Festival di Sanremo 2012.
    E’ stata inoltrata la proposta di partecipazione di Aldo D’Agostino, il giovane cantautore ed interprete italiano, tra i big del Festival di Sanremo 2012.
    Il brano proposto è “Con la testa tra le nuvole”, composto da Lui e da un altro giovane e valente musicista.
    Il brano è bello, fresco e gioviale ed è un messaggio di Speranza per tutti i giovani italiani.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *