Si è conclusa su Canale 5 Dov’è mia figlia: quando un buon prodotto non fa ascolti

By on settembre 25, 2011
i protagonisti di dov' è mia figlia

L’articolo che state per leggere l’ho scritto durante l’ultima puntata della fiction in questione, che ha totalizzato il 18.96% di share, portando la media dei quattro episodi al 18,16%, risollevando così una serie che nel corso degli episodi aveva perso telespettatori e punti di share. Tengo quindi a precisare che Dov’è mia figlia è uno di quegli esempi di fiction che alla fine vengono premiate dal pubblico.

Fiction e ancora Fiction. Si è conclusa stasera su Canale 5 Dov’è mia figlia, serie in quattro puntate prodotta da Mediavivere (costola di Endemol Italia, ndr). Per vedere lo share di questo ultimo appuntamento, ovviamente, dobbiamo aspettare domani, ma dando un’occhiata alle precedenti puntate non è stato quello che possiamo definire un successo. Infatti la fiction era partita molto bene (visto anche i risultati delle altre serie in onda in questo periodo, ndr), portandosi a casa nella prima puntata una media del 20% di share, calato nei successivi appuntamenti, sprofondando nel 14 % nel terzo. Perchè? In effetti non lo so. Di certo la lentezza era un deterrente della prima puntata. Ma già dalla seconda oltre al ritmo è aumentata la suspance e la trama si è infittita di segreti e colpi di scena. Il protagonista è Bruno (Claudio Amendola, nella foto sopra), che dopo il rapimento della figlia, fa di tutto per ritrovarla sana e salva, tanto da diventare latitante pur di raggiungere il suo obbiettivo.

La storia regge, è appassionante al punto giusto, il tutto ben girato, dinamico e realistico. Un finale dove trionfano i cosiddetti buoni e i cattivi fanno una brutta fine, ma senza cadere nel banale. Gli stessi attori sono credibili e bravi: Nicole Grimaudo, nei panni del commissario, dimostra le sue capacità e conferma di sapersi calare nei ruoli che le vengono affidati. Stessa cosa si può dire anche di Giulia Bevilacqua, doppiogiochista in amore (è l’amante di Bruno ma fidanzata con il fratello) ed è anche complice nel rapimento. L’unica nota stonata, la sua parrucca, che distrae lo spettatore; non capisco come molto spesso le nostre attrici, profumatamente retribuite, non siano disposte a tingersi e tagliarsi i capelli per calarsi a pieno nei ruoli, mah.

Serena Autieri interpreta la moglie di Bruno, sempre perfettamente perfetta, impostata e uguale a se stessa. Simon Grechi, ormai lontano dall’immagine del ex gieffino, dopo la tiepida partecipazione a Non smettere di sognare, in questa fiction convince sicuramente un pò di più. Claudio Amendola che da qualche anno siamo abituati a vedere nella commedia I Cesaroni, in Dov’è mia figlia interpreta un uomo d’affari, ma allo stesso tempo un padre molto affettuoso e pronto a tutto pur di salvare la ragazza rapita, ed è convincente in questo ruolo drammatico, che si porta a casa in maniera ottimale.

Ma allora, se il cast è azzeccato (cosa rara nel panorama delle attuali fiction, ndr), la storia è ben scritta e anche il montaggio aiuta a rendere il prodotto molto buono, perchè il pubblico non si è appassionato? Anche Dov’è mia figlia va aggiunta alla lista nera delle serie che sperimentano strade nuove ma senza successo? Se sì, è un vero peccato.

About Nicola Zamperetti

Nato a Valdagno (VI) nel 1978, da un decennio lavora nel mondo dello spettacolo come performer teatrale e attore. Ha partecipato a molti programmi come "Sarabanda" "Domenica In" "Carramba che fortuna"... Scopre l'amore per il teatro, soprattutto per i Musical (Grease,Il Ritratto di Dorian Gray e A Chorus line) e per le Fiction (La Ladra, Il Peccato e la Vergogna e Donna detective). E' cresciuto guardando la tv e si definisce figlio del tubo catodico. Promette di essere ironico, tagliente e cinico nei suoi Articoli.

3 Comments

  1. mario

    settembre 27, 2011 at 11:07

    non ha avuto successo di pubblico, semplicemente perché è stato spostato dal giovedì, al martedì alla domenica…, non ci si è capito molto con la programmazione, io ho perso l’ultima puntata,

  2. antanio

    settembre 27, 2011 at 13:25

    non ho potuto vedere l’ultima puntat di dov’è mia figlia mi dite come vederela quarta puntata

  3. Nicola Zamperetti

    settembre 27, 2011 at 15:08

    Ciao Antanio,
    vai sul sito di mediaset e trovi tutte le puntate.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *