Stasera in tv, su Rai Tre: speciale sull’11 settembre

By on settembre 4, 2011
ground zero

Aspettando le inchieste di Report, stasera su Rai Tre, alle ore 21,00, va in onda 11 settembre, 10 anni dopo. Era il mattino del 2001 quando gli Stati Uniti subivano gli attentati più terrificanti della loro storia. New York, simbolo del potere economico e culturale degli States, visse la sua giornata più lunga. Due aerei di linea andarono a schiantarsi sulle Torri Gemelle. Morirono circa 3.000 persone. Per gli americani, una ferita mai sanata. Dei gravissimi fatti fu subito accusata Al Qaeda, capitana dallo sceicco Bin Laden, che per anni ha impazzato sulle tv di mezzo mondo coi suoi messaggi-video minaciosi nei confronti dell’Occidente. Osama sarebbe stato ucciso e catturato qualche mese fa in Pakistan. Ma anche questo episodio è avvolto dal mistero, visto che non ci sono prove che le cose siano andate veramente così.

Dopo l’11 settembre, gli Usa, allora guidati da George Bush, continuarono con ancora più vigore la loro “lotta al terrore”. Prima fu la volta dell’Afghanistan, poi dell’Iraq. Regimi rovesciati in pochi mesi, anche se la situazione politica dei due Paesi asiatici è rimasta molto instabile. Migliaia i soldati americani che hanno perso la vita in Iraq e in Afghanistan, ma anche le truppe italiane hanno pagato a caro prezzo la permanenza in quelle zone.

A quasi 10 anni da una data subito divenuta storica, sono molti i dubbi e molti i misteri che appassionano l’opinione pubblica. Rai Tre, con lo speciale di stasera, proverà a mettere un po’ di ordine. Il reportage è di Andrea Salvatore, che ha già collaborato con la tv di Stato proponendo punti di vista inediti sugli Stati Uniti.

Questa sera sentiremo parlare anche i musulmani d’America e i parenti dei cosiddetti illegali, coloro che lavoravano nel ristorante all’ultimo piano della torre nord. Parleranno le mogli degli agenti di borsa che in quella mattinata uscirono di casa e non fecero più ritorno. Parleranno testimoni, storici, giornalisti italiani corrispondenti dalla Grande Mela.

About Gianni Monaco

Nato nel 1981 a Modica (Ragusa), ha conseguito la laurea specialistica in Editoria, Giornalismo e Comunicazione multimediale, e anche in Filologia Moderna. Fa parte dell’Ordine dei Giornalisti dal 2006. Ha iniziato a scrivere per i giornali locali della sua provincia nel 1999; fino al 2007 è stato corrispondente del Quotidiano di Sicilia. Attualmente collabora con diverse aziende operanti nel web, come Ciaopeople e Dopstart. Infine ha pubblicato alcune battute sull’Almanacco Luttazzi della Nuova Satira Italiana (Feltrinelli, 2010). Adora Woody Allen e Luigi Pirandello.

One Comment

  1. Pingback: Porta a Porta: speciale 11 settembre, lunedì Rai1 h 21:30 | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *