Tessa Gelisio sarà la nuova conduttrice di Cotto e mangiato

By on settembre 1, 2011
logo ti cotto e mangiato

text-align: center;”>tessa gelisio Cotto e mangiato Foto

Per una conduttrice che se ne va, ce n’è sempre una che arriva. E questo è assodato. Nello specifico parlo di Benedetta Parodi, che ha lasciato il programma Cotto e mangiato. Trasmissione di grande successo, soprattutto letterario (il primo ha venduto quasi un milione di copie, ndr), della durata di due minuti scarsi all’interno del Tg (?) Studio Aperto. La conduttrice cucinava direttamente a casa sua, con telecamere a vista, operatori che assaggiavano i vari piatti, preparando portate veloci e poco impegnative. Tutti questi elementi sono stati la forza del programma. La Parodi però, voleva più spazio, Italia 1 non gliel’ha dato e lei se n’è andata a La7 dove condurrà da uno studio vero e proprio, I menù di Benedetta dal 19 settembre alle 12.25.

Da qualche mese quindi la rete giovane del biscione è alla ricerca del nuovo volto per Cotto e mangiato (marchio di studio aperto, ndr): si erano fatti i nomi di Elisabetta Gregoraci (Elisabetta Gregoraci?), Elena Santarelli, Fiammetta Cicogna, alcune giovani conduttrici, o come tanti amano chiamarle Showgirls (quando non lo sono, ndr), che forse usano il forno più per tenerci i maglioni che per farci i dolci… comunque, a parte loro, anche Iva Zanicchi era stata citata.

Chi ha avuto la meglio? Tessa Gelisio, si si quella di Pianeta Terra su Rete 4. Proprio lei che guarda caso, quest’ estate si era lamentata di lavorare troppo e di stare sempre in giro. La Gelisio è stata accontentata. C’è da dire che dopo tanti anni passati a viaggiare per tutta Italia, un pò di esperienza in cucina ce l’ha. Questo particolare fondamentale, visto il genere di programma, va ad aggiungersi alle altre caratteristiche che hanno conquistato il direttore di Studio Aperto Giovanni Toti: telegenia, trentenne ed è un volto Mediaset.

Risolto così l’arcano, ora possiamo dormire sonni tranquilli. Sta di fatto che Cotto e mangiato, ha fatto tremare anche Nostra Signora dei fornelli Antonella Clerici, che nella sua Prova del cuoco e nei libri pubblicati, ha dovuto sottolineare la semplicità delle sue ricette e velocizzare le preparazioni: quando mai la Clerici qualche anno fa avrebbe fatto una pasta frolla con il robot da cucina? Nei suoi ricettari dell’ultimo anno è comparsa la scritta semplice o facile, chissà come mai…

Insomma di Cotto e mangiato cosa rimane? Solo il nome. Perchè la conduttrice ha preso altre strade e la sua cucina-studio non credo la presterà alla Gelisio, a cui facciamo i nostri in bocca al lupo e le auguriamo che lo spirito della Parodi sia con lei.

About Nicola Zamperetti

Nato a Valdagno (VI) nel 1978, da un decennio lavora nel mondo dello spettacolo come performer teatrale e attore. Ha partecipato a molti programmi come "Sarabanda" "Domenica In" "Carramba che fortuna"... Scopre l'amore per il teatro, soprattutto per i Musical (Grease,Il Ritratto di Dorian Gray e A Chorus line) e per le Fiction (La Ladra, Il Peccato e la Vergogna e Donna detective). E' cresciuto guardando la tv e si definisce figlio del tubo catodico. Promette di essere ironico, tagliente e cinico nei suoi Articoli.

2 Comments

  1. Pingback: Benedetta Parodi sfida Antonella Clerici: si apre la guerra dell’auditel | LaNostraTv

  2. Pingback: Botta e risposta con Tessa Gelisio: “Riparto con “Pianeta Mare”, ma “Cotto e mangiato” è ancora un tabù!” | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *