“Amore criminale” su RaiTre, le anticipazioni della seconda puntata

By on ottobre 29, 2011
amore criminale rai tre camila raznovich

text-align: justify”>amore criminale rai tre camila raznovich

“In Italia si continua a morire per amore. Per un amore che finisce o un amore negato. Nel 2010, 127 donne sono morte per mano del proprio partner”. Questo è l’incipit con cui Rai3 apre la pagina del suo sito internet dedicato ad Amore criminale, la trasmissione che ormai da cinque anni accompagna i telespettatori alla scoperta di tutte quelle donne che per amore hanno perso la loro vita e che sono state messe da parte per troppo tempo. Poche parole che denunciano una vera e propria strage silenziosa e che suonano come un campanello d’allarme in questo Paese dove spesso vengono dimenticati questi fatti così importanti. Diciotto puntate (la prima è andata in onda lo scorso 22 ottobre) che Rai3 propone in seconda serata per raccontare le ingiustizie che troppe volte le donne debbono subire persino nell’ambiente a loro più caro: la famiglia. Perchè tra le mura di casa avviene ben il 70% di questi delitti. E dunque Amore criminale ricostruisce queste storie attraverso il linguaggio della docufiction, con testimonianze dirette, materiali originali e di repertorio e filmati che mettono insieme i pezzi di ogni storia. Tra le diciotto puntate vi saranno anche quattro speciali all’interno dei quali saranno ospiti alcune donne sopravvissute a un grave episodio di violenza o tentativo di omicidio per mano del proprio compagno. A condurre la trasmissione Camila Raznovich che dopo essere stata il volto di Loveline su Mtv per dieci anni ha mantenuto l’interesse per i temi scottanti, ma stavolta di tutt’altra fattura. Non mancheranno ospiti d’eccezione che hanno deciso di sostenere la trasmissione con un messaggio di denuncia sociale contro la violenza alle donne. Stasera 29 ottobre va in onda la seconda puntata del programma. Ecco di cosa si parlerà.

Siamo nei pressi di Messina: Lauro ha 24 anni e nel giugno 2009 viene ucciso da Salvatore, ex compagno di sua madre Beatrice. Quattro anni prima tra la donna e Salvatore nasce l’amore, frammentato da momenti di felicità e altri di violenza. Lauro, nato dal primo matrimonio di Beatrice, finisce gli studi e si trasferisce in Svezia per tentare la sua fortuna, ma resta deluso e torna in Sicilia qualche anno dopo. A Lauro non piace Salvatore e non vuole che sua madre stia con lui. Diventa così un ostacolo che causa violente litigi tra la coppia che alla fine si separa. Beatrice decide di stare con il figlio. Ma è a questo punto che comincia la reale tragedia. Salvatore comincia un vero e proprio stalking telefonico nei confronti di Beatrice e minaccia pesantemente il giovane. La sera del 12 giugno Salvatore si presenta sotto casa di Beatrice e costringe tutta la famiglia a scendere in strada. Per difendere il fratello più piccolo Lauro affronta Salvatore e nella lotta viene colpito con quattro coltellate. Muore così fra le braccia della madre. Salvatore viene condannato in appello a trent’anni di reclusione.

L’appuntamento è alle 23,45 su Rai3.

About Luca Mastroianni

E' nato a Roma ed è un giornalista pubblicista. Ha lavorato presso Legambiente e il Ministero dell'Ambiente, collaborando con agenzie e uffici stampa e occupandosi di attualità, diritti e corsi di giornalismo. Oltre alla scrittura ha grande passione per il calcio, il tennis e la musica. Della televisione ama soprattutto le serie tv degli anni Ottanta e Novanta: da Twin Peaks a La Tata, da C.S.I. a Friends, da I Griffin a Sex & the city.

2 Comments

  1. rino

    ottobre 29, 2011 at 17:29

    amore criminale mi piace.complimenti al regista con un cognome impegnativo.complimenti e buon lavoro a tutto lo staf.felice weekend. ciao a tutti.

  2. Luca

    ottobre 30, 2011 at 01:40

    Altrettanto a te Rino. Grazie 🙂

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *