Anche Baila chiude in anticipo: la finale il 17 ottobre

By on ottobre 14, 2011
Baila!

Era la notizia che aspettavano tutti, forse Milly Carlucci più degli altri, ma ora è ufficiale, Baila è il terzo programma soppresso di questa stagione televisiva, dopo la chiusura di Me lo dicono tutti e Star Academy, che dopo gli imbarazzanti ascolti di ieri sera manderà la sua finale in onda il sabato pomeriggio. Non c’è stato niente da fare per il programma condotto da Barbara D’urso che vedeva alla regia Roberto Cenci. Anche in questo caso i presupposti del flop c’erano tutti in partenza: la Rai che fa causa a Mediaset accusandola di plagio, il giudice da ragione alla Carlucci e il programma va in onda comunque con varie modifiche dell’ultim’ ora. Gli ascolti lo avranno anche premiato la prima serata sotto l’influenza del richiamo mediatico avuto dalla questione legale, ma sono stati chiari nelle due successive: da 4 milioni della prima si è scesi ai 2.107.000 della seconda, risaliti, ma di pochissimo nella terza puntata quando a seguire il programma di ballo sono stati  2.530.000. Troppo pochi per una prima serata di Canale 5, così la decisione definitiva è stata presa, Baila chiude prima e la finale andrà in onda il 17 ottobre. Per quanto Barbara D’urso e Cenci ci abbiano provato, il pubblico è stato chiaro, Baila non si doveva fare. Insomma il pensiero di tutti era proprio questo: se c’era già Ballando su Rai 1 che senso aveva proporre un programma simile sulla rete concorrente? E soprattutto non si poteva pensare ad un programma completamente diverso dedicato sempre al ballo?

La giuria, il genere dei balli che si sono proposti, l’accoppiata vip-nip, lasciavano intendere che il programma sarebbe stata una copia di Ballando e infatti dopo la decisione del giudice la giuria non ha mai dato i voti e l’accoppiata vip-nip non si è più fatta. Il risultato però è stato pietoso e più da sagra della mortadella che da gara di ballo. Insomma di Baila e della Barbarona non ne sentiremo sicuramente la mancanza. Da lunedì 24 ottobre toccherà al Grande Fratello risollevare l’ audience del lunedì sera di Canale 5, noi de LaNostraTv.it seguiremo come sempre con voi in diretta il reality che vedrà alla conduzione anche quest’anno Alessia Marcuzzi.

About Matteo Pagano

Nato a Casarano (Lecce) nel 1990, è il più giovane tra i Redattori. Frequenta nel Salento la Facoltà di Scienze della Comunicazione, si definisce socievole, ironico e simpatico. Non ha peli sulla lingua, non sopporta l'ipocrisia, ama scrivere ed ascoltare musica. La sua passione è esplosa al Liceo quando gestiva un giornalino di classe. Ha collaborato con giornali online di universitari e il suo rapporto con la tv è di amore-odio.

3 Comments

  1. pippo4407

    ottobre 16, 2011 at 11:55

    io non farei chiudere baila anche se non l’ho visto mai! io farei se potessi, chiudere mediaset e derivati, che sono la ROVINA della televisione Italiana

  2. Riccardo Mazzocco

    ottobre 16, 2011 at 12:03

    Baila chiuso!! E vai..era ora!! La brutta copia di Ballando con le Stelle sta per non vedersi più! Ho seguito la prima puntata ed ho riso tutto il tempo, non perchè il format Mediaset fosse divertente, ma perchè era penosamente ridicolo e declassato; i pari requisiti li ritengo azzeccati anche per la padrona di casa, che nonostante insieme al suo caro amico regista Cenci, continuasse a dire che lo show non era uguale a quello della Carlucci in casa Raiuno, vedevamo tutti chiaramente che le sue intenzioni, alla base era tutt’altre. Non avevano fatto conto di perdere la causa per plagio ai danni di Ballando con le Stelle di Milly, invece per andare in onda sono dovuti correre ai ripari nell’ultim’ora!! A gennaio per fortuna, tornerà al sabato sera su Raiuno Ballando con le Stelle condotto da una professionista e vera conduttrice Milly Carlucci, che ha portato il suo show danzerino alla 8a edizione ormai!! Ben gli sta a Baila su Canale 5, a e a tutti gli autori di quel stupido fugace show, conduttrice compresa, che copiano i programmi altrui! Ch serva di lezione..ah ah ah!!!

  3. oOoOoOo

    ottobre 16, 2011 at 16:30

    F-I-N-A-L-M-E-N-T-E !! Ho visto la prima puntata e mi è sceso il latte alle ginocchia.
    L’evidentissima somiglianza con Ballando con le Stelle prova per l’ennesima volta la scarsa capacità inventiva di quella sottospecie di rete televisiva che è la Mediaset.
    Comunque, ragazzi, inutile tirare sospiri di sollievo: ahimè, fra qualche giorno torna il Grande Fratello con l’altissimo quoziente intellettivo dei suoi concorrenti e situazioni da far invidia al più titolato dei film porno.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *