F1 in tv: c’è il gp del Giappone in mattinata

By on ottobre 8, 2011
ferrari

text-align: justify”>ferrariSebastian Vettel non ha nessuna intenzione di rallentare. Nelle prove ufficiali del gp del Giappone, che si disputa a Suzuka, il pilota della Red Bull ha ottenuto la pole position numero 12 in questa stagione. Risultato assolutamente straordinario se si pensa che solamente in 3 occasioni la prima posizione è sfuggita al tedesco. Il campione del mondo ha fatto segnare oggi il tempo di 1 minuto 30 secondi e 466 millesimi. A fianco di Vettel partirà Jenson Button staccato di appena 1 centesimo con la sua McLaren. Terzo è l’altro pilota McLaren, Lewis Hamilton. L’inglese partirà a fianco della prima delle due Ferrari (nella foto), quella di Felipe Massa (1’30”804”’). Il brasiliano precede di pochissimo il compagno di squadra Fernando Alonso, che è quinto. Partirà a fianco di Mark Webber, sesto, staccato di ben 7 decimi rispetto alla pole position. Le prime 10 posizioni sono completate da Michael Schumacher (Mercedes), Bruno e Vitaly Petrov (entrambi su Renault), Kobayashi (Sauber).

Alla fine ho fatto un ottimo giro – ha dichiarato Massa al termine delle sessioni ufficiali – comunque sarà molto difficile decidere la strategia di gara per colpa dell’usura delle gomme, insomma sarà un bel dilemma da risolvere”.

In fondo direi è andata bene perché almeno abbiamo messo una Red Bull dietro di noi. Per quanto riguarda la corsa vedo Vettel e le due McLaren favorite, allo stesso livello, per ottenere la vittoria. Noi – ha spiegato Fernando Alonso – dobbiamo sperare in una bella partenza, così come è successo nelle ultime gare, per dare fastidio a loro. Il podio è un obiettivo difficile da raggiungere, ma non impossibile. Molto dipenderà dalla tenuta che avranno le nostre gomme, cioè dal degrado durante la gara“.

Rai Uno inizierà la sua diretta tv per il Gran Premio del Giappone a partire dalle 7,15. La gara comincerà alle 8,00. Insomma, un gran premio per chi anche di domenica ama svegliarsi presto.

About Gianni Monaco

Nato nel 1981 a Modica (Ragusa), ha conseguito la laurea specialistica in Editoria, Giornalismo e Comunicazione multimediale, e anche in Filologia Moderna. Fa parte dell’Ordine dei Giornalisti dal 2006. Ha iniziato a scrivere per i giornali locali della sua provincia nel 1999; fino al 2007 è stato corrispondente del Quotidiano di Sicilia. Attualmente collabora con diverse aziende operanti nel web, come Ciaopeople e Dopstart. Infine ha pubblicato alcune battute sull’Almanacco Luttazzi della Nuova Satira Italiana (Feltrinelli, 2010). Adora Woody Allen e Luigi Pirandello.

One Comment

  1. Pingback: Jules Bianchi tra la vita e la morte: il pilota è ancora in pericolo di vita | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *