Gran Premio di Corea di Formula 1: orari di prove e diretta tv

By on ottobre 14, 2011
vettel-red-bull

text-align: center”>vettel-red-bull

Si inizia venerdì 14 Ottobre alle 10 con le prove libere. Parliamo dell’attesissimo Gran Premio di Formula 1 del 16 ottobre che dopo il precedente del Giappone, si disputerà sempre in Oriente ma in Corea sul (omonimo) circuito di Yeongam al Korea International (dove nel 2010 vinse il ferrarista Alonso). Il circuito coreano si caratterizza per una lunghezza totale di 5,615 km su cui percorrere 55 corse per una distanza pari a circa 308,630 km. 18 i numeri delle curve che richiederanno a detta degli esperti, pneumatici soffici. La gara come noto sarà valida per il quart’ultimo gran premio (sedicesima prova del mondiale 2011), un gran premio di una stagione dominata da Vettel del team Red Bull Racing. Ma vediamo nel dettaglio tutti gli orari del pre gara e della corsa ufficiale conclusiva. Si comincia come dicevamo alle 10 di oggi venerdì 14 ottobre. Ore 10:00-11:30 , orario locale, prime prove libere. 14:00-15:30 seconde prove libere. Passiamo a sabato 15 Ottobre: terze prove libere a partire dalle 11:00-12:00 (04:00-05:00 in Europa) , poi 14:00-15:00 (07:00-08:00) con le qualifiche in onda su Rai Due e Rai HD.

Domenica 16 Ottobre infine, la gara ufficiale alle ore 15:00 in Corea e trasmessa alle ore 07:55 in Italia, questa volta su Rai Uno e sempre Rai HD.

Dominerà ancora Sebastian Vettel, più giovane “due volte campione” della storia della F1 con i suoi soli 24 anni?  Il suo sembra un destino preannunciato. Vettel ha dimostrato quest’anno di possedere (nonostante la giovanissima età, lo ribadiamo) tutti i numeri, la forza e le capacità per confermarsi tra i super big della formula 1, capacità che hanno reso grande la sua Red Bull, dimostratasi auto ideale per le affidabili doti del suo pilota.

Cosa avrebbe potuto fare su un’altra vettura? Questa la domanda di rito (forse anche banale) in casi come questi. Vettel non crediamo abbia tempo e modo però per preoccuparsi di questi quesiti che lasciano sempre il tempo che trovano.

E le Ferrari? Miglioreranno la discreta gara disputata in Giappone?

Non ci resta che svegliarci presto domenica mattina, sintonizzarci su Rai 1 e aspettare l’inizio della gara e i grandi “ascolti sportivi di mamma Rai”…!

About Sabino Ferrucci

One Comment

  1. Pingback: Non trovo niente per ?p=39459

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *