Le Iene Show, Grasso elogia Lucci e demolisce Brignano-Argentero

By on ottobre 9, 2011
luca argentero

text-align: justify”>luca argenteroNon convince, decisamente, la nuova coppia delle Iene, quella formata da Luca Argentero (nella foto) ed Enrico Brignano. Che ci stanno a fare i due attori nel programma a più alto tasso satirico che Mediaset abbia mai conosciuto nella sua storia? Nulla. Lo sa bene l’autore de Le Iene Show, David e Parenti. Se ne sono facilmente accorti i telespettatori, che ancora rimpiangono Luca e Paolo e i tempi che furono. Durissimo il commento di Aldo Grasso. Per il critico televisivo del Corriere della Sera Luca Argentero ed Enrico Brignano proprio non c’azzeccano. L’ex concorrente del Grande Fratello viene giudicato il più inutile dei due. La presenza di Brignano, invece, sarebbe giustificata – secondo Grasso – da ragioni di Marketing. Brignano, insomma, dovrebbe servire ad acchiappare i telespettatori del Sud.

Nell’articolo pubblicato sul Corriere, il sociologo riflette anche sul ruolo che il programma satirico di Italia Uno ha nella televisione italiana. “Le inchieste delle Iene sono reportage di genere: possono toccare temi drammatici come il racket della camorra sulle pompe funebri, possono mettere in crisi Studio Aperto perché non fa mai inchieste come le loro (…) possono dimostrare che la bonifica della Protezione civile alla Maddalena era una bufala. Insomma, possono apparire come i paladini della giustizia mondiale e svolgere un ruolo di supplenza nei confronti degli inquirenti, ma – sottolinea il critico del Corriere della Sera – il loro è e resta un genere televisivo, con le sue regole, le sue aggressività e le sue civetterie. Lo si capisce con chiarezza nel momento in cui  Enrico Brignano, il corpo estraneo, inizia il suo monologo, del tutto avulso dal contesto“.

Parole di elogio per Enrico Lucci. I suoi servizi sono sempre i più apprezzati dal pubblico, i suoi artifici comunicativi sono assolutamente unici nel panorama televisivo italiano (e non solo): è straordinario quando ripete le parole degli intervistati con scopo ironico senza che questi ultimi se ne accorgano. Per Grasso, Lucci “nulla c’entra con Le Iene” (su questo non siamo affatto d’accordo) e le sue inchieste sono veri e propri “saggi di antropologia culturale” (su questo punto invece ha ragione).

About Gianni Monaco

Nato nel 1981 a Modica (Ragusa), ha conseguito la laurea specialistica in Editoria, Giornalismo e Comunicazione multimediale, e anche in Filologia Moderna. Fa parte dell’Ordine dei Giornalisti dal 2006. Ha iniziato a scrivere per i giornali locali della sua provincia nel 1999; fino al 2007 è stato corrispondente del Quotidiano di Sicilia. Attualmente collabora con diverse aziende operanti nel web, come Ciaopeople e Dopstart. Infine ha pubblicato alcune battute sull’Almanacco Luttazzi della Nuova Satira Italiana (Feltrinelli, 2010). Adora Woody Allen e Luigi Pirandello.

5 Comments

  1. maria paola

    ottobre 9, 2011 at 20:22

    io sono daccordissimo con ALDO GRASSOnessuno dei due conduttori del le iene mi piace..anzi anno fatto morire il programma!!!!

    • the gardener

      ottobre 9, 2011 at 21:37

      prima di dare un’opinione, controlla l’ortografia…”anno” si scrive con l’ “acca”…pietà…

  2. Pingback: Le Iene Show, Grasso elogia Lucci e demolisce Brignano-Argentero Streaming

  3. maria paola

    ottobre 10, 2011 at 20:15

    scusami sono un asinaccia!!perdonami!la prossima volta scrivero anno con l acca avanti..visto che è voce del verbo avere..precisamente la terza persona plurale del presente indicativo!!!!ciaoe scusami ancora..colpa della fretta !!!!!

  4. maria paola

    ottobre 10, 2011 at 20:37

    passato prossimo indicativo terza persona plurale del verbo fare !luca ed Enricohanno fatto…….

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *