Ma davvero Tiziano Ferro è stato scoperto da Mara Maionchi?

By on ottobre 24, 2011
Tiziano-Ferro-la-differenza-tra-me-e-te

text-align: justify”>L'amore è una cosa semplice Tiziano 2011Me lo chiedo perchè a vederli mi sembrano il diavolo e l’acqua santa, il giorno e la notte. Come canterebbe lui “figli di mondi diversi“. Tiziano così timido, garbato, profondo, introverso. Mara così viscerale, terrigna, volgare, scostumata. Ovviamente la mia è una provocazione perchè è risaputo che fu la Maionchi (insieme col marito Alberto Salerno) a convincere la EMI a credere nel ragazzo di Latina nel lontano 2000. Il resto è storia ed è doveroso ringraziare chinque abbia aiutato il talento di Tiziano ad emergere. Però ammetto che quando vedo Mara ad Amici insultare gratuitamente i colleghi (due settimane fa ha mandato affanculo la Di Michele), trattar male i provinanti e non dire una cosa musicalmente interessante in quattro puntate consecutive, qualche domanda me la faccio. Ma come ha fatto una donna del genere a carpire l’ intensità di Ferro? E cosa ne pensa lui di lei? Ma soprattutto mi chiedo: Se Tiziano si fosse presentato oggi ad Amici, senza un look particolare, senza la parlantina stronza da personaggio tv e magari avesse cantato un pezzo malinconico e criptico dei suoi, cosa sarebbe successo? Mara lo avrebbe ascoltato o con l’eleganza che la contraddistingue, avrebbe prima mimato il gesto del suicidio e poi l’avrebbe cacciato via a suon di non mi piaci (unica critica che riesce a muovere)?

Fortunatamente non si vive di sola musica di Amici e proprio Tiziano Ferro ha appena rilasciato La differenza tra me e te, singolo apripista del nuovo albun L’amore è una cosa semplice in uscita a fine Novembre. Ad ogni nuovo ascolto  mi convinco sempre di più che è un ottimo pezzo, ricco di bei messaggi e sintesi acustiche interessanti. Un pezzo non accessibile da subito e che rifulge dal motivetto accattivante e commerciale. Un pezzo che ancora una volta ci mostra un Tiziano in continua crescita e ricerca che non si accontenta di scrivere ballad di sicuro successo. Non so se in termini di marketing e vendita, Tiziano perderà qualcosa a causa del suo coming out dell’anno passato ma di sicuro ne acquisterà in liberta artistica, espressiva e qualitativa. Come già questo singolo ci preannuncia. Come direbbe Mara: “Ma chi cazzo se ne frega se è frocio?” (mi scuso per le parolaccie inserite nel blog, mi sto maionchizzando)

About Giordano Bassetti

Nato a Napoli nel 1982 è Laureato al DAMS di Roma. Nel 1995 ha intrapreso la carriera di attore ed è entrato a far parte della nota compagnia teatrale di Carlo Buccirosso. Nel 2008 ha diretto il cortometraggio dal titolo "Chissà come si divertivano"; nel 2009 "Il secchione" e nel 2010 "San Valentino". Ama scrivere ed ha pubblicato nel 2007 il libro "Queer tv".

2 Comments

  1. Denny

    novembre 12, 2011 at 19:17

    io Amo Tiziano ferro e so che il 21 aprile 2012farà un concerto a Caserta e nn vedo l’ora di andarci io lo amo fin troppo è il mio cantante preferito e io sono la sua prima fan….. LO AMO

  2. concy

    febbraio 21, 2012 at 19:22

    Tiziano per me è straordinario, quando ascolto la sua musica per un attimo riesco a distaccare la mia mente dai pensieri negativi che possono esserci in quel momento nella mia testa, la sua voce cosi penetrante mi fa letteralmente impazzire…..tiziano sei il numero uno!!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *