Star Academy: Facchinetti chiede aiuto su Fb

By on ottobre 3, 2011
Francesco Facchinetti Star Academy

text-align: center;”>Francesco Facchinetti Star Academy Rai2 Foto

Capitan Facchinetti sta lavorando febbrilmente per migliorare Star Academy, il talent show di Rai Due partito settimana scorsa che ha totalizzato solo il 6,4% di share.  Dopo i risultati deludenti della prima puntata, ha provato in tutti i modi a difendere il suo programma dicendo: “Mi piacerebbe che ogni tanto ci fosse la volontà di capire che era la prima puntata. Star Academy migliorerà, il kick/off andava bene. I cantanti a Star Academy sono bravissimi, mi gioco il pezzettino di cervello che ho, tanto non serve. Aggiusteremo l’audio per farvelo capire!”. Sistemare l’audio sarebbe un grande passo avanti e permetterebbe ai concorrenti di cantare al meglio e far vedere il proprio talento. Ma forse non c’è solo questo e per capire cosa davvero non va Francesco Facchinetti ha chiesto aiuto ai suoi fan di Facebook . Ecco cosa scriveva il conduttore questa mattina sul social network: “Elencatemi quali secondo voi sono le cose da risolvere a Star Academy Italia e quali invece vi piacciono tanto. Grazie, condividete a manetta. Ciao”. E fino al momento in cui scrivo i commenti sono stati ben 459, la maggior parte dei quali definiscono il programma lento, criticano il meccanismo di voto dei giudici e, soprattutto, non condividono le esibizioni corali.

Entro giovedi, quindi, ci saranno da aggiustare molte cose, soprattutto per dare ritmo ad un programma che sembra vada a rallentatore fin dal primo minuto. Intanto Francesco Facchinetti ha aggiornato il suo stato di Fb e ha scritto:Mi piacerebbe pubblicare tutti gli articoli, i commenti, le opinioni sui cantanti e altro che sono venuti fuori nel 2008 dopo la prima di Xfactor ma siccome non sono un uomo spiacevole non lo faccio. Sereni e tranquilli, la strada è lunga e i giudizi si danno a metà dell’opera. Io ci credo, forza Star Academy Italia”. Come si vede, Capitan Facchinetti sta lottando con le unghie e con i denti per non vedere chiusa la sua “Accademia” dopo poche puntate e noi gli auguriamo in bocca al lupo per giovedi. Sarebbe, poi, interessante capire se i consigli e i suggerimenti dei suoi fan su Fb sono stati ascoltati, del resto “il pubblico sovrano” decreta o meno il successo di un programma e ascoltarlo in questo caso sarebbe utilissimo.

About Martina Fantauzzo

Nata a Milano nel 1981, si è laureata in Scienze della Comunicazione presso lo IULM e ha intrapreso la laurea specialistica in Radiofonia a Siena. Appassionata di televisione e radio, lavora da anni come autrice in un'emittente nazionale e per tre anni si è occupata di un programma che parlava di tv. Non le è sembrato vero passare tutta la giornata a scandagliare il palinsesto televisivo ed essere anche pagata. Si è avverato un sogno.

One Comment

  1. Nicolò D'Agostino

    ottobre 3, 2011 at 17:41

    Ma quale capitano, per fare il capitano bisogna fare l’accademia e per fare l’accademia bisogna essere dotati di grande intelligenza e cultura. Lui, a Suo detto , non li ha. Ha soltanto i soldi di papà ed i suoi amici che gli hanno tirato la volata. Ma siccome vale poco artisticamente… pààà, come una patata.
    Ma è possibile che questa nazione sia diventata “la corte dei miracoli” ?!? NOOOOOOO
    Corrado, Mike, Tortora erano presentatori… queste sono mezzecalzette.. anche bucate.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *