Ti lascio una canzone cerca di non farsi Mal contro C’è posta per te: anticipazioni settima puntata

By on ottobre 29, 2011
Ivana Spagna ospite

Negli ultimi anni Raiuno pareva aver rinunciato alla sfida del sabato sera: dopo i ceffoni presi per anni da Maria De Filippi con il suo inossidabile C’è posta per te, in viale Mazzini si erano arresi decidendo di puntare a quel punto prima su Max Giusti con Affari tuoi e poi con Fabrizio Frizzi con I soliti ignoti, entrambi abbinati alla Lotteria Italia. I risultati Auditel si rivelarono prevedibilmente disastrosi ed erano dovuti più alla pigrizia della tv di Stato che al fascino evergreen esercitato dal format di Maria. Non sappiamo quindi quale dirigente dotato di raziocinio abbia pensato di mandare in onda su Raiuno un programma adatto al sabato sera come Ti lascio una canzone, affidato come nelle altre edizioni ad Antonella Clerici: nonostante la bionda conduttrice perda puntualmente la sfida con la dirimpettaia su Canale 5, Raiuno registra comunque degli ascolti dignitosi, diminuendo il vistoso distacco che si verificava gli anni passati. Stasera Antonellina riprova a limitare i danni con la settima puntata del baby talent in onda dall’auditorium del Foro Italico di Napoli, accompagnata dai suoi bambini di età compresa tra i sei e i quindici anni, i quali reinterpreteranno canzoni del repertorio italiano ed internazionale. Tra loro troveremo anche Cristian Atrgovitoae – lo so che nessuno si ricorderà più il cognome, ma citiamolo per la gloria – il quale ha partecipato nel 2008 allo Zecchino d’Oro interpretando il brano “Io più te fa noi”. Il programma canterino ha lanciato tra gli altri il trio de i tenori de Il volo, che ha girato mezzo mondo nonostante la giovanissima età dei componenti e Micaela Foti, arrivata seconda a Sanremo Giovani di quest’anno con il brano “Fuoco e cenere“.

I ragazzini saranno valutati da una Giuria di qualità presieduta dalla cantante Orietta Berti, il disoccupato Francesco Facchinetti e il figlio di Mina, Massimiliano Pani. Ma tenetevi forte per gli ospiti della serata: per la gioia delle settantenni, ecco che Raiuno ancora una volta riapre il congelatore per Mal, il quale duetterà con i bambini sulle note dei suoi grandi successi. Chissà che non si metta a cantare Furia, ma è una probabilità molto lontana visto che non la canta mai in televisione … Secondo ospite: in Spagna non c’è una cantante che si chiama Italia, ma in Italia c’è una cantante che si chiama Spagna. Ivana, la cui ultima apparizione televisiva è stata a Pomeriggio Cinque nelle spiacevoli vesti di donna scippata, è l’indimenticabile interprete della colonna sonora de Il re leone, la regina della dance anni Ottanta con Easy Lady: insomma, l’ospite ideale per I migliori anni, ma di una classe unica. Completa il parterre il rapper francofono Moussier Tombola, del quale non si sa nulla se non che non c’entra niente con il popolare gioco da tavola. Vi basta per non impugnare i fazzoletti davanti a Maria?

About Marcello Filograsso

Studia Giornalismo all'Università degli Studi di Bari e ha esperienza come blogger e addetto stampa di un giovane politico della sua città. Il suo primo amore è la televisione, soprattutto per le serie tv americane come le sitcom "Will & Grace", "Modern Family" e "Tutto in famiglia". Ha la passione per il canto - che sfoga solo al karaoke - e segue con molto interesse i talent show come "X Factor", da quest'anno su Sky. Ama leggere quotidiani, settimanali e libri che parlano di televisione. Il suo modello di critico televisivo è Aldo Grasso. Il suo ambizioso sogno è condurre il Festival di Sanremo.

One Comment

  1. Pingback: Ti lascio una canzone cerca di non farsi Mal contro C’è posta per te: anticipazioni settima puntata Streaming

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *