16 anni e incinta: stasera l’ultima puntata della terza stagione

By on novembre 9, 2011
Jordan a 16 anni e incinta

text-align: justify”>Jordan a 16 anni e incinta

Questa sera su Mtv andrà in onda l’ultima puntata della terza stagione di “16 anni e incinta”, il docureality che viene direttamente dagli Stati Uniti (dove si chiama “16 and pregnant”). Prodotto dal regista americano Morgan J. Freeman, “16 anni e incinta” è un programma realizzato molto bene che tratta in modo delicato e, se vogliamo, anche educativo, il difficile tema delle gravidanze in età adolescenziale. Usiamo il termine educativo perché mette le giovani di fronte alla dura realtà dei fatti quando si rimane incinta a soli 15 o 16 anni. Ogni puntata, quindi, vede protagonista una teenager diversa alle prese con la gravidanza (dai quattro mesi e mezzo), il parto e le difficili prime settimane di vita del bimbo. Il docureality mostra le numerose difficoltà da affrontare prima e, soprattutto, dopo la nascita del bambino. Innanzitutto i genitori della ragazza non sono mai troppo contenti della lieta notizia, anzi, alcuni di loro premono affinchè venga dato in adozione. Poi c’è la “questione fidanzato”: molti ragazzi lasciano la propria fidanzata non appena scoprono che è incinta; altri ci mettono tutta la loro buona volontà, ma molto spesso la giovane età prende il sopravvento sulle responsabilità di genitori, originando così brutte discussioni.

I genitori, le amiche, i compagni di scuola sono i principali interlocutori dell’adolescente incinta e, soprattutto nel rapporto con le coetanee, emerge la difficoltà di rinunciare alla propria adolescenza per stare con il figlio. Le feste, i pomeriggi di shopping e le uscite sono limitate, se non inesistenti; c’è chi, addirittura, deve rinunciare alla scuola e diplomarsi on line per poter accudire il proprio figlio. E’ successo a Taylor, nell’ultima puntata andata in onda. Tutto questo si ripercuote molto sulla maturazione della giovane mamma e nei rapporti coi genitori e col fidanzato. Da un lato, mamma e papà non vogliono sostituire la figlia nel suo ruolo di madre; dall’altro, c’è il ragazzo, il meno penalizzato dalla situazione, che crea un senso di frustrazione nella puerpera. “16 anni e incinta”, nonostante tutti questi argomenti piuttosto delicati e importanti, non mette filtri e ci mostra come le adolescenti diventate madri trovino comunque la forza, la gioia e la spensieratezza, tipica della loro età, per superare i momenti più brutti. Le emozioni che riescono a trasmetterci sono molto forti e lasciano sempre uno spiraglio di speranza, anche davanti agli ostacoli che prima potevano apparire insormontabili per una teenager col pancione.

Se vi siete persi qualche puntata o semplicemente siete curiosi, potete andare mtv on demand.

About Martina Fantauzzo

Nata a Milano nel 1981, si è laureata in Scienze della Comunicazione presso lo IULM e ha intrapreso la laurea specialistica in Radiofonia a Siena. Appassionata di televisione e radio, lavora da anni come autrice in un'emittente nazionale e per tre anni si è occupata di un programma che parlava di tv. Non le è sembrato vero passare tutta la giornata a scandagliare il palinsesto televisivo ed essere anche pagata. Si è avverato un sogno.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *