“Baciati dall’amore”, il riassunto della terza puntata

By on novembre 30, 2011
baciati dall'amore con giampaolo morelli e gaia bermani amaral

text-align: center”>baciati dall'amore con giampaolo morelli e gaia bermani amaral

Non decolla neanche questa settimana la serie tv Baciati dall’amore diretta da Claudio Norza, tanto più che la miniserie Sarò sempre tuo padre con Beppe Fiorello ha oltrepassato i 6 milioni di telespettatori. Ieri sera è andata infatti in onda la terza puntata che ha comnquistatto soltanto 2.298.000 di telespettatori, con uno share dell’8,30%. Nell’attesa di scoprire quello che accadrà nella quarta puntata ecco quello che è successo nell’episodio andato in onda su Canale 5. Amareggiato per la scelta di Valentina (Gaia Bermani Amaral) di convolare a nozze con il suo fidanzato Tommaso (Flavio Montrucchio), Carlo (Giampaolo Morelli) si dedica assiduamente al lavoro e supportato dai cinque figli partecipa a una gara d’appalto per una ristrutturazione della villa comunale. Fervono intanto i preparativi per le nozze anticipate, e il più felice di tutti sembra il dottor Italo (Marco Columbro) che non vedeva di buon occhio la relazione della figlia con il fioraio. Il cantante Antonio (Pietro Taricone), intanto si innamora della veterinaria Carolina (Carolina Marconi) e per conquistarla si reca presso il suo studio con un’iguana. La dottoressa capisce il tranello e lo caccia dall’ambulatorio. Per festeggiare la vittoria della gara d’appalto Carlo e famiglia vanno nel ristorante dove casualmente anche Valentina e Tommaso hanno deciso di passare la serata.

Ed è qui che la ragazza confessa al futuro marito di aver baciato Carlo. Poi racconta tutto anche a Luce (Alessandra Barzaghi), alla quale sembra strana la reazione tranquilla di Tommaso. Ma l’avvocato in realtà sta pensando al modo in cui vendicarsi. Mentre Gaetano (Lello Arena) continua la sua prigionia la poliziotta Maria Amelia Monti si traveste da donna delle pulizie e si introduce nel palazzo della famiglia Gambardella per cercare di incastrare tutti quanti. Dopo aver effettuato alcune indagini racconta al magistrato che segue il caso del boss Tano Bambardella che Gaetano e famiglia sono una potente organizzazione criminale. Il vero boss intanto cerca di progettare l’omicidio del suo sosia. Dall’altra parte Carlo e Valentina cercano di dimenticarsi, ma la cosa è più difficile del previsto. Intanto l’annuncio del matrimonio degli sposi viene pubblicato su tutti i giornali ma Valentina è giù di morale. Dello stesso umore Carlo quando vede la foto degli sposi. A corrergli in aiuto arriva Luisa, attratta dall’allenatore e ignara che un suo compagno di squadra è innamorato di lei, ma i tentativi sono vani. Carlo corre infatti dall’amata che gli concede mezz’ora per parlare. Tommaso però li scopre e decide di seguirli e spiarli. Valentina inizialmente respinge il fioraio, ma poi alla fine dopo le dichiarazioni d’amore da parte dell’uomo cede al sentimento e lo bacia. L’intervento dell’avvocato viene frenato dai vigili che lo bloccano per aver calpestato il prato. La ragazza si pente subito del gesto e dice a Carlo che ormai è troppo tardi. La partita di Luisa, intanto, ha successo grazie al suo rigore decisivo mentre Gaetano, in prigione, mette in scena una commedia con i suoi colleghi. Tommaso, atteso dalla fidanzata al corso prematrimoniale bacia per sbaglio Luce. Carlo a questo punto ha soltanto quattro giorni per far saltare il matrimonio ed evitare altri guai.

Nella prossima puntata che sarà in onda mercoledì 7 dicembre (e non martedì) Valentina cederà all’amore di Carlo, annullando le nozze e non trovando il coraggio di raccontare al padre la verità. Solo il finto suicidio di Tommaso la costringerà a vuotare il sacco.

About Luca Mastroianni

E' nato a Roma ed è un giornalista pubblicista. Ha lavorato presso Legambiente e il Ministero dell'Ambiente, collaborando con agenzie e uffici stampa e occupandosi di attualità, diritti e corsi di giornalismo. Oltre alla scrittura ha grande passione per il calcio, il tennis e la musica. Della televisione ama soprattutto le serie tv degli anni Ottanta e Novanta: da Twin Peaks a La Tata, da C.S.I. a Friends, da I Griffin a Sex & the city.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *