Ballarò: gli ospiti della puntata del 15 novembre

By on novembre 15, 2011
foto-floris-ballarò

text-align: center”>foto-floris-ballarò

Ritorna l’appuntamento con Ballarò nella collocazione “classica” del martedì sera alle 21:00. La scorsa settimana la trasmissione è andata in onda anche di sabato in prima serata e ha visto la partecipazione straordinaria dell’ex primo ministro britannico Tony Blair che ha riportato le sue ricette per uscire dalla crisi. “Secondo me – ha detto Blair – è necessario che l’Europa dica chiaramente di essere favorevole a seguire il percorso della moneta unica e che l’Unione Europea la sostenga e sia pronta a fare in modo che sopravviva.” “Questo – ha aggiunto – vale per tutto il mondo; per molti versi questa crisi finanziaria sta mettendo in rilievo la necessità di cambiamenti che bisognerà fare comunque.” Lo speciale Ballarò di sabato, ha avuto uno share del 20.2%, pari a una media di 4 milioni 850 mila telespettatori, con picchi di 5 milioni e ottocentomila. Come share è risultato il secondo programma più visto della serata, superato da “C’e’ posta per te” di Maria De Filippi su Canale 5 che ha raggiunto il 21.66% ma con un numero inferiore di telespettatori medi, pari a 4 milioni 620 mila. Come numero di telespettatori medi, (riporta una nota ufficiale del programma) testa a testa tra due zone d’Italia con il nord-est (973 mila sintonizzati) che batte di misura il centro-sud (958 mila spettatori).

Il minuto più visto è stato quello delle 23.37. Giovanni Floris lancia il servizio di Andrea Scazzola sul paese francese che si salverà dalla fine del mondo prevista dai Maya. In quel momento lo share era del 24,98%.

E stasera?

Si parlerà dei risvolti politici ed economici legati al prossimo governo.

Tra gli ospiti di Giovanni Floris il segretario del PdL Angelino Alfano, Walter Veltroni del PD, Roberto Maroni della Lega Nord, il segretario generale della Cisl Raffaele Bonanni, l’economista Alberto Quadrio Curzio.

Insieme a loro, il direttore di Libero Maurizio Belpietro, l’editorialista del Corriere della sera Gianantonio Stella, il presidente della Ipsos Nando Pagnoncelli.

In apertura, la consueta copertina di Maurizio Crozza.

About Sabino Ferrucci

4 Comments

  1. Cesare Beccaria

    novembre 15, 2011 at 13:24

    Invitare Belpietro o Sallusti o Ferrara non indice di obiettività, ma di ottusità , sono pagati per difendere il loro datore di lavoro comunque. Allora Floris? Chi ti paga?

  2. dionino

    novembre 15, 2011 at 23:01

    Desidero ricordare che quando Prodi perse la fiducia alla Camera bivaccarono manginado mortadella. Capite parlo di parlamentari che mangiavano mortadella alla Camera e non di semplici cittadini gioiosi delle dimissioni di Berlusconi. Per favore ricorda in trasmissione questo particolare, tanto le persone del centrosinistra presenti in studio non sono capaci o non se lo ricordano. Grazie

  3. boscolo giancarlo

    novembre 15, 2011 at 23:56

    Caro floris ma a ballarò ci prendete per il ?? l’ici: ma la prima casa non é uguale per tutti e la necessità é di avere una casa decente non una casa di lusso allora sulle case di lusso l’ici si deve introdurre e il sistema é molto semplice l’ici ha una detrazione iniziale di 103 euro, basta alzare la detrazione ad esempio a 300 euro e si tagliano fuori dall’ici le case modeste e chi ha la casa di lusso avrà uno sconto di 300 euro e la differenza la pagherà

  4. alberto bertini

    novembre 16, 2011 at 00:20

    Che rabbia mi fa vedere quella faccia da morto di Marroni chiamarsi fuori da tutta questa storia, perché all’opposizione, dopo che ha contribuito con il suo partito allo sfacelo di questo paese negando per anni la crisi che ci stava attanagliando.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *