Don Matteo 8, anticipazioni dell’undicesima puntata con Bruno Cabrerizo

By on novembre 24, 2011
anticipazioni don matteo 8 e ascolti

text-align: center;”>don matteo fiction terence hill ottava stagione

Don Matteo si conferma la fiction più seguita della stagione televisiva in corso: anche la scorsa settimana, infatti, la serie con Terence Hill e Nino Frassica ha fatto registrare ottimi ascolti (anche se in lieve calo rispetto alla precedente). Il primo episodio, dal titolo L’ombra del sospetto, è stato infatti seguito da ben 7.383.000 spettatori (share del 24,71%), mentre il secondo, Indagine su una figlia, è stato visto da 7.147.000 spettatori (share 28,53%), per una media di 7.265.000 spettatori e del 26,62% di share tra i due episodi. La puntata di Io canto 3 con Alessandra Amoroso e Claudio Baglioni, pur crescendo rispetto a due settimane fa, aveva invece ottenuto solo 3.912.000 spettatori (share del 15,81%): ha vinto ancora una volta il giovane Alessandro Casillo, con il brano Cinque giorni.

Nel corso del primo episodio in onda la scorsa settimana veniva ucciso il panettiere della cittadina, un uomo molto amato e stimato in paese per la sua generosità; i sospetti erano ricaduti sulla ribelle e avvenente cognata, scoperta tra l’altro in atteggiamenti intimi dalla moglie dell’uomo prima dell’assassinio. Intanto, gli uomini della Caserma hanno organizzato la festa per l’addio al celibato del capitano Tommasi, ma a causa di Cecchini (Nino Frassica) e dello stesso capitano, impegnato con altre faccende, non tutto era andato per il verso giusto. Nel corso del secondo, invece, era improvvisamente scomparsa una sedicenne: le indagini erano cominciate ma i genitori si accorgono gradualmente di non aver mai conosciuto la figlia fino in fondo. Cecchini, infine, aveva tentato di porre rimedio ad un litigio tra Patrizia e il capitano, ma naturalmente era finito solo col peggiorare le cose… Cosa accadrà dunque questa sera? Scopritelo grazie alle nostre anticipazioni, dopo il salto.

Questa sera andrà in onda un unico episodio di durata maggiore, dal titolo L’amore non basta. Si narrerà la storia di una ragazza sorda, alla quale i genitori non riescono ad abituarsi, che sarà coinvolta nell’omicidio del suo datore di lavoro, in fabbrica. Il primo ad essere sospettato darà un amico della ragazza, ma grazie al solito don Matteo, che si interesserà del caso, nonostante il capitano Tommasi (Simone Montedoro) vorrà proibirglielo, le indagini prenderanno una piega diversa. Tommasi dovrà vedersela con Fernando, interpretato dalla guest star dell’episodio, Bruno Cabrerizo, e con la sua gelosia alle stelle, tornato alla ribalta dalla Spagna per offrire un nuovo interessante lavoro a Patrizia. Cosa accadrà alla giovane coppia di sposi? Riusciranno a superare quest’ennesima difficoltà? Scopritelo questa sera su Rai 1, dalle 21.10.

About Matteo

Nato e residente in provincia di Lecce, è il più giovane tra i Redattori de LaNostraTv.it. Frequenta il Liceo Linguistico e adora il calcio (ma solo quello in Tv), la lettura (in particolare la saga di 'Harry Potter' e la magica penna di J.K. Rowling), il mondo dell'Interior Design, la Filosofia, la musica e naturalmente la televisione . La passione per la scrittura e per il giornalismo ha sempre accompagnato il suo percorso scolastico e non. Per il futuro ha molti sogni e parecchie ambizioni, ma anche tanta confusione.

2 Comments

  1. giusy

    novembre 25, 2011 at 12:55

    non è possibile… Giulio e Patrizia si sono lasciati T.T io ke credevo nel loro amore 🙁

  2. lara

    novembre 25, 2011 at 14:14

    Che delusione questa puntata….abbiamo aspettato tanto questa serie per la storia tra giulio e patrizia…..alla fine si lasciano….era meglio don matteo 4 almeno li c’è stato un lieto fine…….ricordarsi sempre bisogna far sempre trionfare l’amore almeno quella visto che nella realtà è difficile almeno in quell’ora sogniamo e apprezziamo di più quello che ci circonda……..ma dai che finale è questo…….aspettavamo il matrimonio invece…….

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *