Grande Fratello 12, anticipazioni terza puntata: il reality si gioca la carta gay per esorcizzare la crisi?

By on novembre 7, 2011

text-align: center;”>Valerio Pino gay Foto

3.500.000 telespettatori e il 17% di share: a Canale 5 lunedì scorso non devono aver fatto i salti di gioia per gli ascolti della seconda puntata del Grande Fratello. In maniera sorprendente, i mass media si sono scatenati: i maggiori critici televisivi, Aldo Grasso in testa, hanno recitato il de profundis del padre di tutti i reality additando le colpe a un programma vecchio di dodici anni che propone sempre le stesse dinamiche tra liti, flirt, amicizie, passati difficili. Come dargli torto, già qualche giorno fa avevamo sottolineato la scarsa creatività degli autori nel portare avanti un carrozzone del genere per i prossimi nove mesi, eppure tra i critici c’è stato un insospettabile: il sito di Tv, sorrisi e canzoni. Sulla homepage del settimanale diretto da Alfonso Signorini c’era scritto testualmente che si era trattato del minimo storico in dodici edizioni di Gf. Per intenderci: è come se Emilio Fede dovesse dare in diretta la notizia della sconfitta di Silvio Berlusconi all’ultima tornata elettorale. Paragoni a parte, per il reality show è già tempo di progettare la resurrezione e a dare fuoco alle polveri ci prova l’orrido Parpiglia, il giornalista di Chi che avrebbe scovato delle foto che ritraggono il concorrente Luca Di Tolla e il ballerino Valerio Pino in un locale inglese ritratti in atteggiamenti inequivocabili. Le immagini circolavano su un giornale britannico per un pubblico omosessuale ma francamente è difficile che due uomini in posa su un letto possano far pensare ad una storia d’amore. Al massimo si sarà trattato di un servizio fotografico. E poi nessuno più crede ad un tranello di Videonews: i concorrenti sanno per contratto che le rivelazioni nel corso del programma sono sempre dietro l’angolo, vere o false che possano essere.La rivelazione è stata fatta all’interno dell’ultima puntata di Domenica Cinque con Paolo Liguori in studio e il divulgatore scientifico Alessandro Cecchi Paone, gay dichiarato. Il ballerino Valerio Pino era stato interpellato sull’argomento ma ha risposto che al momento è molto concentrato sulla danza. A quanto pare non tanto da finire tra le braccia di qualcuno. Ma torniamo alla terza puntata in onda stasera alle 21.10 su Canale 5:  in nomination ci sono la figlia d’arte Sofia D’Altrui e il modello Mario Ermito, quest’ultimo a dispetto del cognome resosi poco leggendario all’interno della Casa ma favorito per la permanenza. L’altra è come se non ci fosse mai entrata. Tra le altre cose, è prevista la prima prova settimanale per i ragazzi: i concorrenti si cimenteranno in una prova di cultura generale – i Gialappi sono avvisati – e dovranno dare la risposta esatta rispondendo ad un telefono che si trova sul fondo della piscina.

About Marcello Filograsso

Studia Giornalismo all'Università degli Studi di Bari e ha esperienza come blogger e addetto stampa di un giovane politico della sua città. Il suo primo amore è la televisione, soprattutto per le serie tv americane come le sitcom "Will & Grace", "Modern Family" e "Tutto in famiglia". Ha la passione per il canto - che sfoga solo al karaoke - e segue con molto interesse i talent show come "X Factor", da quest'anno su Sky. Ama leggere quotidiani, settimanali e libri che parlano di televisione. Il suo modello di critico televisivo è Aldo Grasso. Il suo ambizioso sogno è condurre il Festival di Sanremo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *