“La ragazza americana” batte il Gf. Stasera la seconda e ultima puntata

By on novembre 8, 2011
Vanessa Hessler e Giulio Berruti protagonisti della fiction La ragazza americana su Rai Uno

tachment wp-att-43116″ href=”http://www.lanostratv.it/fiction-film-tv/la-ragazza-americana-batte-il-gf-stasera-la-seconda-e-ultima-puntata/attachment/fiction-la-ragazza-americana-hessler-berruti/”>Vanessa Hessler e Giulio Berruti protagonisti della fiction La ragazza americana su Rai Uno

Girata in alcuni splendidi luoghi di Arezzo quali il cortile di Palazzo Comunale, Piazza San Michele, Piazza San Domenico, durante la Fiera Antiquaria, Piazza del Commissario, Piazza del Popolo e nei suoi dintorni – Pieve di Santa Eugenia del Bagnoro, Ponte Buriano, Il borro e la torre longobarda di Subbiano –  La ragazza americana è la nuova miniserie di RaiUno diretta da Vittorio Sindoni in onda ieri e oggi in prima serata. Protagonista è l’attrice Vanessa Hessler che dopo i successi di Cenerentola e la polemica per essere stata licenziata da un noto marchio di telefonia a causa del suo fidanzamento con il figlio di Gheddafi, torna sul piccolo schermo alla conquista del pubblico italiano. Accanto a lei Giulio Berruti, che qualche tempo fa aveva dichiarato in merito alla fiction: “Ho letto il copione che reciterò due mesi fa e mi ha subito convinto. Si tratta di un ragazzo in cerca di affetto che sfoga a volte impulsivamente questa sua mancanza. Tratti caratteriali che danno la cifra della modernità del personaggio. Per la mia prima volta in Rai posso dire di avere trovato un soggetto molto interessante”. Da sottolineare il grande successo della miniserie, che vince la serata di ieri con 6.136.000 telespettatori e il 22.27% di share battendo la terza puntata del Grande Fratello 12 che ne ha raccolti 4.378.000 (share al 19.69%). Ma cosa è successo nella puntata di ieri?

Susan Henderson, neolaureata in lingua italiana, ha ereditato da suo nonno un antico castello e un piccolo borgo toscano, chiamato appunto Borgo Aretino. Ha dovuto però fare i conti prima con il fidanzato Billy (Sacha Dominis) che non era d’accordo con la sua partenza, e poi con gli abitanti che non vogliono cederglielo, capeggiati dallo stalliere Vasco, sentimentalmente unito all’avvocatessa Nilde (Samanta Piccinetti). I paesani, infatti, hanno modificato il posto a loro piacimento dopo l’usucapione concesso loro dal duca. Susan è riuscita a farsi accogliere da Bice (Ilaria Occhini), la governante della famiglia del nonno, che in realtà ha tramato assieme a Nilde un piano per spaventare la ragazza. Oltretutto tra lei e il bel maniscalco è attrazione fatale sin dal primo loro incontro, e i due sono destinati ad avvicinarsi sempre di più soprattutto ora che hanno cominciato a scoprire una serie di sconcertanti segreti che li riguardano dopo il ritrovamento di un diario. Ma intanto i dispetti a Susan continuano senza tregua: le vengono tagliate le gomme della macchina, rubati i documenti e sfinita decide di tornare in America. Poco prima di dover lasciare Vasco, però, i due trovano una bara con lo scheletro di un neonato.

La seconda e ultima puntata de La ragazza americana sarà in onda stasera alle 21,10 su Rai Uno.

About Luca Mastroianni

E' nato a Roma ed è un giornalista pubblicista. Ha lavorato presso Legambiente e il Ministero dell'Ambiente, collaborando con agenzie e uffici stampa e occupandosi di attualità, diritti e corsi di giornalismo. Oltre alla scrittura ha grande passione per il calcio, il tennis e la musica. Della televisione ama soprattutto le serie tv degli anni Ottanta e Novanta: da Twin Peaks a La Tata, da C.S.I. a Friends, da I Griffin a Sex & the city.

One Comment

  1. Ferruccio Reposi

    novembre 8, 2011 at 19:34

    Quasi mai guardo fiction alla TV. Mi è capitato così, per caso, ieri sera e mi sono trattenuto allo spettacolo quando ho visto la presenza della Ilaria Occhini. Me la ricordo da ” Jane Eyre ” anno 1957 con Rai in b/n..!! Grandissima attrice !!! I giovani non sono certo da meno. Avvincente il soggetto. Regia splendida (certamente è una pacchia per un regista con attori e attrici simili; con la Occhini, poi…beh…!).
    Mi guarderò volentieri la seconda, anche perchè voglio vedere se si ricordano di richiudere il coperchio della bara… Ossequi da Ferruccio – Alessandria

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *